Questo sito contribuisce alla audience di

Ultimi interventi

  • Detenuto Gay costretto a vivere in isolamento.

    La denuncia del Garante Detenuti del Lazio: "Un aggravo pesante di condanna per colpe non sue"

  • Spagna: detenuti transessuali in sezione femminile o maschile?

    I detenuti transessuali potranno presto essere imprigionati in carceri per donne o uomini a seconda della loro "identità psico-sociale" e non secondo il loro stato civile, secondo ciò che scrive il quotidiano El Pais

  • Serial Killer in carcere

    Vengono scarcerati prima del tempo, ma nessuno ha individuato nella rabbia la fonte delle loro azioni, le pulsioni che li hanno spinti a muoversi lungo il continuum di violenza non sono scomparse, sono ancora all'opera. Quando si comprende l'enormità di questo problema, ci si chiede perchè i legislatori si preoccupino solo delle persone che entrano in carcere e non di quelle che escono.

  • Capire i signori di Cosa Nostra

    Ho iniziato a studiare il linguaggio mafioso e di Cosa Nostra molto prima di specializzarmi in Criminologia. Questo mio interesse è scaturito da vaghi ricordi risalenti all'infanzia quando trascorrevo le estati a casa dei nonni materni. Il padre di mia madre, che è venuto a mancare molti anni fa e che faceva parte del gruppo di Intervento per la Criminalità Organizzata della Guardia di Finanza, era solito raccontare all'ora di cena aneddoti riguardanti "i signori di Cosa Nostra" e grossi trafficanti di droga, provocando il divertimento di noi bambini. Compresi così che esisteva un linguaggio in codice che le forze dell'ordine sapevano decifrare. Studiando criminologia e scienze dell'investigazione ho imparato che oltre ai cosidetti termini mafiosi è opportuno capire una serie di messaggi che fanno parte del cosidetto linguaggio non verbale: segni, gesti, movimenti del capo,sopratutto silenzi.

  • Detenuti transessuali in Italia

    Il transessuale è una persona che vive fin dall'adolescenza un conflitto interno e nei rapporti con gli altri, in carcere questo conflitto si esaspera.