Questo sito contribuisce alla audience di

Corso post-universitario di grafologia.

Università di Siena. Referente per l’organizzazione e la didattica e Tutor del Corso è la Dott.ssa Marisa Aloia tel. 0574/26038 fax 0574/449410

Riceviamo e pubblichiamo.

Centro Scientifico di Indagini al

Polo Universitario di Colle Val d’Elsa

aperta a tutti gli operatori delle indagini in campo forense.

Presentazione Corso base di grafologia nei corsi di formazione post-laurea della Facoltà di medicina

La facoltà di Medicina ha esposto il bando del Corso base di Grafologia nei suoi corsi di Formazione.

Il taglio del corso sarà prettamente scientifico, proprio perchè il suo scopo è quello di valutare le influenze di materie scientifiche sulla grafologia.

La facoltà di medicina e la medicina stessa sono in continuo aggiornamento.

La grafologia scientifica,  vuole iniziare a far parte di questo processo di ricerca al fine di non apparire più “esoterica” o “mistica” e neppure legata alla  “logica”,  ma la scienza e alla ricerca scientifica.

Come funziona il gesto grafico…

dal cervello alla mano

le influenze dell’età

le influenze delle malattie

le influenze dei farmaci.

Saranno poi esposti i 300 segni grafici, ampliando quelli di Marchesan con la scuola Morettiana, la scuola Francese e la scuola Tedesca.

Questi gli insegnamenti:

























Dalla Paleografia alla grafologia


La storia della scrittura e la storia della grafologia


Neurofisiologia del gesto grafico


Neuropsicolologia del gesto grafico


Neuroscienze e grafologia


Le leggi che governano la scrittura


Psicologia dell’età evolutiva


Grafologia pediatrica


La personalità


I test Grafici


I 300 segni


 

Per la modulistica si consiglia di leggere il bando e si rinvia alla pagina dell’università di Siena http://www.unisi.it/postlaurea/BANDO_CF_CORSO_GRAFOLOGIA_0708.htm

per la modulistica:  http://www.unisi.it/postlaurea/modulinew%20ammissione%20corsi.htm

 

 

TITOLO RILASCIATO E RIFERIMENTI NORMATIVI

Corsi di Formazione

Riconoscimento dei corsi di Formazione

Ai sensi dell’art.6 comma 2 lett. C) del D.L. 19 novembre 1990 n. 341 i corsi di aggiornamento professionale sono attivati dalle singole Università nell’ambito della Formazione finalizzata e dei servizi didattici integrativi.

I corsi di aggiornamento professionale sono rivolti in particolare ad operatori di specifici settori della realtà sociale e produttiva. Per l’accesso a detti corsi può non essere richiesto alcun titolo di studi a livello universitario.

 

Argomenti