Questo sito contribuisce alla audience di

Ultimi interventi

  • Don Raffaè

    Omaggio a Fabrizio De Andrè.

  • Considero valore di Erri De Luca

    Considero valore ogni forma di vita, la neve, la fragola, la mosca...

  • Cara Laure...

    Il libro dal quale è tratta la lettera che segue, narra una storia vera: quella di Thomas Gauthier e Laurie Delmas. Laurie su un quotidiano legge uno strano annuncio "Detenuto cerca corrispondente". E' la proposta di uno sconosciuto, prigioniero invisibile di un carcere che lo isola in un mondo vicinissimo ma irragiungibile. Thomas è stato condannato a vent'anni per un reato commesso quando ne aveva vent'uno, e l'annuncio rappresenta il suo messaggio nella bottiglia, il disperato tentativo di infrangere i muri che lo separano dal mondo esterno grazie alla scrittura. Quando Laure decide di rispondere, tra i due inizia una relazione epistolare che dapprima è un gioco ma diventa sempre più intensa, nonostante il timore di Laure di farsi coinvolgere eccessivamente, fino al primo appuntamento telefonico....

  • Vasco Rossi intervistato dai detenuti

    I detenuti della sezione penale del carcere di Bologna incontrano Vasco Rossi. Il cantante spiega se e in che misura l'esperienza del carcere ha inciso sulla sua vita. Nell'aprile del 1984 viene infatti arrestato per detenzione di cocaina. Si fa 23 giorni di carcere ed esce osannato ancor di più dai suoi fans. La galera non scredita la sua immagine, al contrario gli aumenta la fama. Agli esordi alcuni giornalisti lo definiscono "sporco, cattivo e perfino drogato"...e le vendite dei suoi dischi aumentano, così pure le presenze ai concerti e gli iscritti al fan's club.

  • Dal "diario di un detenuto" di Rinaldo Schirru

    Rinaldo è recluso nel carcere di Cagliari e nella sua cella, in solitudine compone versi, poesie e scrive il suo diario di prigioniero. Nel Dicembre 2002 raccoglie questi scritti in un libro intitolato appunto "Il Diario di un detenuto". L'operà è stata premiata dalla giuria del concorso letterario dedicato a Pirandello in Luca dei Marsi (Aquila). "Per anni, la mia vita era una barca alla deriva. I miei figli sono stati il vento. Con amore hanno soffiato sulla vela riportandola in salvo al porto"Rinaldo Schirru

  • Davanti a me è caduto il cielo

    Dal libro "Davanti a me è caduto il cielo" che raccoglie scritti dal carcere:la poesia di una detenuta.

  • Lettera di un ragazzo difficile

    Un ragazzo di 21 anni scrive dal carcere in cui è recluso.

  • Non dimenticare...

    Poesia di Geraldina Colotta

  • Poesie dall'inferno

    Nel braccio della morte in Texas il tempo si ferma, alcuni condannati traducono in versi la paura, la rabbia, l'attesa