Questo sito contribuisce alla audience di

La guida risponde

0 Vota

Dottoressa si ricorda quella notte dell'estate del 2004 a Saronn

Domanda

Stavate effettuando un test di recidività sulle ragazze che si prostituiscono davanti agli stabilimenti di una fabbrica di cosmetici alle porte di Saranno a Milano, credo che gli agenti della pattuglia mobile si siano molto divertiti ed ancora ricordano quell'episodio. Con stima la saluto cordialmente Amedeo

Risposta

Gent.le Amedeo,
ricordo benissimo quella notte d'estate del 2004 a Saronno.
Non so se lei fa parte di quella pattuglia mobile che ci fermò chiedendoci i documenti ( se non ricordo male non c'era nessun'altro in giro se non noi e le ragazze che si prostituivano)
Non penso di ave dichiarato a quella pattuglia di effettuare "un test sulla recidività di quelle ragazze" bensì che stavamo svolgendo una ricerca sulla prostituzione da tratta ed a dimostrazione di ciò abbiamo mostrato gli strumenti per la registrazione delle conversazioni che avevamo in auto.
Escludendo le ipotesi che eravamo là per prostituirci (indossavamo abiti molto meno succinti delle ragazze) o che fossimo clienti che contrattavano sulle tariffe, le forze dell'ordine hanno compreso da subito la situazione che a quanto pare ha suscitato in loro molta ilarità.
Ciò è la dimostrazione che la ricerca criminologica in Italia è ancora poco compresa, considerata inutile o accessoria...se poi si accingono a svolgerla donne è ancor più ridicolarizzata. Purtroppo non si comprende che le strategie di prevenzione della criminalità, in questo caso la prostituzione da tratta, sono legate o meglio sono una conseguenza della ricerca criminologica.
Cari saluti
La Guida

a_i*** - 14 anni e 8 mesi fa
Registrati per commentare