Questo sito contribuisce alla audience di

NORME IGIENICHE E COMPORTAMENTALI

Alcuni consigli per rallentare il decorso della malattia

L’arteriopatico periferico dovrà fare giornalmente delle passeggiate, procedendo lentamente e fermandosi per pochi minuti quando accusa fastidio o dolore all’arto interessato, per poi riprendere il cammino.

Il camminare spesso migliora il compenso circolatorio attivando i circoli collaterali di compenso e migliorando il metabolismo locale.

L’arteriopatico periferico, soprattutto se diabetico, dovrà porre molta attenzione all’igiene dei piedi e delle unghia, usando forbici a punta smussa ed evitando il “fai da te” per quanto riguarda eventuali callosità presenti sui piedi.

Le calzature dovranno essere comode e dovranno essere evitati indumenti che “stringono” la gamba.

A tutto questo va aggiunto che vanno assolutamente ridotti i fattori di rischio, soprattutto il fumo di sigaretta, elemento tra i più dannosi per la progressione della malattia.

Le categorie della guida