Questo sito contribuisce alla audience di

Ransie la Strega

Dal manga di Koi Ikeno "Tokimeki Tonight" (Batticuore notturno) è tratto l'anime "Rensie la Strega".

La serie televisiva va in onda dal 1982 al 1983, in Giappone, l’edizione italiana, curata dalla Play World Film, viene mandata in onda poco dopo. Qui da noi non è mai andata in onda sulle reti nazionali, mentre spesso viene ripetuta su quelle locali. E’ difficile capire la ragione di questa scelta da parte delle emittenti nazionali, anche perché “Ransie la Strega”, non ha scene o temi particolarmente scabrosi.
La versione italiana comprende 34 episodi che riguardano la prima parte del manga, ovvero la prima delle tre saghe di “Tokimeki Tonight”, quella che ha per protagonista Ranze e Shun, divenuti, nella serie, Ransie e Paul.
La parte grafica dell’anime non si discosta molto dallo stile delle tavole dell’autrice Koi Ikeno. Tuttavia, gli sceneggiatori della serie tv hanno voluto dare un’impronta maggiormente umoristica alla serie rispetto al manga.
La trama dell’anime, al contrario, si discosta dal manga già a partire dal terzo episodio. Innanzitutto, l’atmosfera che è, appunto, molto più leggera rispetto alle vicende narrate nel manga.
Rensie stessa è molto più comica e imbranata nella serie tv, e non ha il potere di leggere nei sogni altrui, che invece possiede nel manga.Anche il ruolo svolto dai personaggi minori cambia nella serie animata. Boris e Sheila Lupescu, genitori di Ransie, sono, come nel manga, impegnati in liti continue e furibonde, ma nella serie i toni sono esasperati, quasi grotteschi. Ronnie, fratello di Ransie, ha un ruolo marginale nella serie, mentre il pappagallo Pek compare assai più spesso nella serie che non nel manga. Inoltre, nel manga, Rensie ha numerosi spasimanti, sia umani che provenienti dal Regno Supremo, mentre nella serie compare solo il Principe Aaron, figlio di Satana.Numerosi sono, poi, gli episodi autoconclusivi, legati alle vicende quotidiane della famiglia e degli amici di Ransie, che spezzano il seguito della vicenda in più punti.
Infine, c’è una differenza sostanziale nella conclusione della storia. Il manga prosegue ben oltre il matrimonio di Ranze e Shun, mentre la serie risolve il mistero sulle vere origini di Paul, in realtà figlio di Satana, solo nell’ultimo episodio, lasciando sottintendere il lieto fine nella relazione fra Ransie e Paul.

Tokimeki Tonight (Ransie la strega) http://digilander.libero.it/tokimekitonight/
RANSIE LA STREGA, L’ANIME http://utenti.quipo.it/nekobonbon/Ransie/Testi/ransiegen.htm

Le categorie della guida

Ultimi interventi

Vedi tutti