Questo sito contribuisce alla audience di

LEZIONE 7: I VOLUMI DEL CORPO: LE GAMBE

Ciao a tutti, scusate la prolungata assenza ma, come molti di voi, vado ancora a scuola… e l’università mi assorbe quasi completamente.


LEZIONE 7: I VOLUMI DEL CORPO: LE GAMBE

Comunque, spero vi siate esercitati bene sul disegno delle mani, la parte più difficile (a parer mio) del corpo.

Con la scorsa volta abbiamo terminato di parlare degli arti superiori… Oggi passeremo allo studio di quelli inferiori.

Torniamo a vedere le forme geometriche piatte che stanno alla base dei volumi che tratteremo oggi:

Come avrete capito, la struttura base delle gambe è “identica” a quella delle braccia: cerchi/sfere per le giunzioni/articolazioni (anca e ginocchia) e rettangoli/cilindri per coscia e polpaccio…
Proviamo a vedere come si sviluppano questi solidi:

Notiamo subito due cose:
- la parte finale del busto, quella tra le due cosce assomiglia a un “fermaporte”, un prisma a base triangolare capovolto verso il basso. A questo ai lati si agganciano le gambe con le due sfere più grandi. Le sfere servono a darci la forma di fianchi e glutei;
- i cilindri inferiori hanno diametro di base più piccolo.

Passiamo ora a modificare leggermente queste forme: non sono infatti semplici cilindri regolari, ma entrambi vanno stringendosi verso il basso:


Finalmente ottenuti i giusti volumi di base, possiamo passare a modellarvi sopra i muscoli (ricordando però che io NON insegno anatomia, ma solo forme semplici utili per dare una base ai vostri disegni: sta a voi approfondire lo studio del corpo in modo più “tecnico”):

Ed ecco un altro esempio, in una posa differente:


E per finire, vi dico solo che per disegnare gambe femminili, tutti quei particolari muscolosi vanno eliminati (come sempre) e bisogna poi ammorbidire le forme e aumentare le curve dei glutei:

Dopo avervi mostrato questi esempi, vi do come sempre il compito di esercitarvi sul disegno della parte trattata: le gambe!

Noi ci rivediamo tra 2 settimane, con lo studio dei piedi.

A presto.

Paola.

Le categorie della guida

Ultimi interventi

Vedi tutti