Questo sito contribuisce alla audience di

UC Italia (http://www.universalcentury.it)

come dicevo, è nato con l’intenzione di diventare un punto di riferimento nel mare magnum di internet per gli appassionati italiani. Difficilmente i siti esistenti si sono occupati a 360 gradi di tutto il mondo di Gundam, o comunque quasi mai sono andati a scavare sotto “la superficie” rappresentata dall’anime. Quello di Gundam è un fenomeno mediatico, che tocca moltissimi settori oltre quello dell’animazione. UC Italia si pone l’obiettivo di guidare tutti (esperti e neofiti) nei meandri di tutta la produzione esiste che riguarda l’Universal Century.

> PRESENTATI

Ciao a tutti!

Sono Francesco Miranda, classe 1970.

Sono nato e vivo a Roma e sono un grandissimo appassionato di Sci-Fi in tutte le sue forme.

Negli ultimi 30 anni ho visto praticamente ogni film di Sci-Fi che sia uscito e ho letto tonnellate di fumetti (Marvel, Bonelli, Manga ecc. ecc.)

> QUANDO NASCE LA TUA PASSIONE PER I CARTOON

Possiamo dire che è nata con l’arrivo di Goldrake nel 1978, all’epoca avevo comunque già visto Heidi, Spazio 1999 e U.F.O..

> IL TUO CARTOON PREFERITO

Questa è facile: Gundam!

> IL PERCHE’

Perché ha rappresentato un punto di rottura con i vari robottoni del passato, Goldrake e Mazinga e co.

All’epoca della trasmissione della prima puntata di Gundam (su Quinta Rete) stavo già seguendo Danguard e fino a quel momento il robot di Matsumoto era quanto di più realistico si fosse visto in un cartoon di fantascienza.

Gundam, però, era diverso.

La decisione di utilizzare vecchi disegni Nasa per le colonie, l’attenzione per particolari come la depressurizzazione, l’attrito durante il rientro nell’atmosfera, le munizioni che finiscono ecc. ecc. sono tutte cose che nessuno si era mai sognato di fare.

Tutto questo realismo per un appassionato di scienza e fantascienza (anche se di soli 9 anni) ha rappresentato il non plus ultra.

All’epoca mi domandavo perché mai Alcor, visto che poteva pilotare Mazinga, non lo usasse al posto del suo piccolo disco volante. Non aveva senso tenere i due Mazinga “sotto-vetro”, non era “realistico”.

Il mondo di Gundam sembrava uscito fuori da un documentario Nasa.

> QUANDO HAI PENSATO DI CREARE IL TUO SITO

Ad Agosto 2004, non appena Italia 1 ha iniziato a trasmettere “Mobile Suit Gundam”. Il tempo di decidere la url da registrare, et voilà!

> PERCHE’ E’ NATO

Uhmm, bella domanda.

Sicuramente perché ne avevo voglia… Ok un po’ troppo banale come risposta.

Mettiamola così, Gundam per me (e per molti della mia generazione) è sinonimo di “Cartone animato fantascientifico realistico”.

In Italia nel 2001 è arrivato Gundam Wing, un prodotto destinato a un pubblico più infantile dell’originale, ma “per fortuna” ambientato in un altra timeline.

Ho sentito quindi il bisogno di creare un punto di riferimento per l’Universal Century, ovvero la timeline iniziata 28 anni fa con il primo Gundam.

> PRESENTA IL TUO SITO

UC Italia (http://www.universalcentury.it), come dicevo, è nato con l’intenzione di diventare un punto di riferimento nel mare magnum di internet per gli appassionati italiani. Difficilmente i siti esistenti si sono occupati a 360 gradi di tutto il mondo di Gundam, o comunque quasi mai sono andati a scavare sotto “la superficie” rappresentata dall’anime. Quello di Gundam è un fenomeno mediatico, che tocca moltissimi settori oltre quello dell’animazione. UC Italia si pone l’obiettivo di guidare tutti (esperti e neofiti) nei meandri di tutta la produzione esiste che riguarda l’Universal Century.

Proprio per questo motivo, il sito è diviso in aree tematiche: Home – Anime – Manga – Book – Models.

In HOME fondamentalmente ci sono i servizi, come il Guestbook, il forum, i link i download o lo storico degli aggiornamenti. Ci sono anche le G-News, che come suggerisce il nome è un servizio di news raccolte in giro per il mondo, e sempre in quest’area ci sono anche i vari resoconti delle fiere o eventi a cui ho partecipato.

ANIME rappresenta un po’ il cuore di tutto il sito, ci sono elencate tutte le serie animate di Gundam (ambientate nell’UC, ovviamente) con schede, personaggi, veicoli e Mobile Suit.

Ci sono anche le produzioni più recenti realizzate interamente in Computer Graphic come Gundam Evolve o MS Igloo. E’ quindi il punto di partenza per avventurarsi in questo vasto mondo.

MANGA mantiene la stessa struttura dell’area ANIME, solo che stavolta i manga sono raggruppati per case editrici. Anche qui, elenchi, recensioni e schede.

UC Italia ha poi avviato anche un progetto di Scanlation. In questo settore ho un piccolo primato di cui vado orgoglioso: la prima scanlation di Gundam in Italia è stata “Nightmare of Solomon” dedicato ad Anavel Gato il protagonista/antagonista di Gundam 0083 Stardust Memory. Oggi ci sono altri due gruppi oltre a UC Italia che pubblicano scanlation di Gundam.

Con il passare del tempo ho pubblicato altre 3 scanlation (Sayonala, 0087: Another Story e Zeonic Front) e altre sono in corso d’opera; sul sito trovate l’elenco con lo status dei lavori.

BOOK è forse la sezione meno ampia, visto che in Italia è stato pubblicato davvero pochissimo e anche in inglese non è che ci sia questa abbondanza di materiale. Però quest’area ospita un altro dei progetti “unici” di UC Italia. Stiamo infatti realizzando la versione italiana della graphic novel “Gundam Sentinel”. Partendo dalla traduzione inglese fatta da un gruppo americano, stiamo re-impaginando il tutto con foto, didascalie e quant’altro. Insomma una vera e propria edizione italiana del libro e non una mera traduzione del testo. A oggi non mi risulta che nessun gruppo a livello mondiale si sia cimentato in un’opera del genere.

MODELS è un area che, con il passare degli anni, diventerà sempre più ampia. Oltre a trovare la descrizione delle scale e serie di modelli più importanti e diffuse, in quest’area è ospitato il progetto “Guida Galattica ai Gunpla” (il termine Gunpla viene usato dai giapponesi per identificare i Gundam Plastic) . Al momento di questa guida sono state completate le sezioni Master Grade e Fix Figuration, mano a mano verranno attivate le sezioni tutte le altre serie/scale. Si tratta di una vera e propria enciclopedia dei modellini, di ogni scala è possibile trovare l’elenco organizzato per anno d’uscita con gli eventuali kit di modifica prodotti da terze parti. Ci sono le foto-gallery di quasi tutti i modelli (alla fine ci saranno di tutti) e in alcuni casi anche delle recensioni.

E’ più difficile spiegarlo a parole che a vederlo con i propri occhi.

Da pochissimo ho attivato anche l’area SIDE-CON, dedicata alla prima Convention Nazionale di Gundam. Si svolgerà a Fiuggi presso l’Hotel Centro Congressi San Giorgio sabato 19 e domenica 20 Maggio. Nell’area trovate modulo d’iscrizione, locandina, informazioni sul posto, insomma tutto le informazioni possibili sulla Convention. Anche questo è un primato di UC Italia, nessuno fin’ora ha mai organizzato una convention interamente dedicata al Mobile Suit bianco.

> SOGNI NEL CASSETTO

A parte una notte di sesso sfrenato con Angelina Jolie? Ok, banale pure questa (e se la legge mia moglie chiede il divorzio).

Spero che la Side-Con abbia successo e che ogni anno cresca sempre di più.

Mi piacerebbe prima o poi realizzare un prodotto animato (rigorosamente in CG) tutto mio, ambiento in Gundam ovviamente.

> PROGETTI FUTURI

Una delle priorità è finire Gundam Sentinel, poi passerò ad occuparmi di Advance of Zeta. Sotto questo marchio ci sono una serie di produzioni di manga, artbook e graphic novel sulla falsariga di Sentinel.

Visto il crescere dei progetti, nell’estate del 2006 ho costituito uno staff di traduttori che collabora con me alla realizzazione dei progetti di UC Italia.

Magari potrebbe vedere la luce qualche altro fansub oltre a MS Igloo (anche se non c’è rimasto molto d’inedito).

Ho già in mente l’apertura di altre due o tre nuove aree sul sito, ma non credo che se ne parli prima di quest’estate.

E poi devo crescere ed educare mia figlia Miriam che ha solo un anno e mezzo ma già dice “Gunda Gunda!”.

Francesco Miranda (aka Franius)

Franius

http://www.universalcentury.it

http://www.camelot2019.it

Le categorie della guida

Ultimi interventi

Vedi tutti