Questo sito contribuisce alla audience di

Tailor's end cap2

scoperte dolorose e fuga

scoperte dolorose e fuga

in pochi minuti arrivarono alla piccola casetta con le persiane nere che risaltavano le pareti bianco latte e la porta marroncino

la ragazza entra in casa <>

ci fu qualche secondo di silenzio,Tailor entrò chiedendo il permesso

si fece finalmente viva una voce dalla cucina <>

Camel prende per mano il ragazzo <>

una signora sui trent’anni compare dalla cucina vestita in tuta da ginnastica,capelli biondi legati e occhi celurei nascosti un pò dagli occhiali <>

Tailr volge lo sguardo altrove e la ragazza tossì <>

la madre si avvicinò sospettosa <>ammise scherzando,porge la mano a tailor <>

lui le prese la mano <>

lei sorrise <>gli lascia la mano <>sgattaiola verso la cucina

Tailor e la ragazza si siedono a tavola

<>interviene di colpo Camel

lui la fissò stupito <>

lei annuì

fissò in direzione della porta <>guarda la ragazza <>

lei lo fissa negli occhi <>

lui gonfia le guance <>

lei lo guarda perplessa <>

lui<>

Katrine ricomparve dalla cucina con i piatti in mano <>

porge i piatti ai due ragazzi e si rivolge a Camel <>

la ragazza si rivolge a Tailor alzandosi <> vanno entrambe in cucina

entrano entrambe in cucina,katrine prende parola <>

camel sbuffa prendendo due <<56....mi puoi dare una mano anche stavolta??>>

Katrine prende le bottiglie rimaste <>

<>si rivolge scortese verso Katrine

<>guarda minacciosa<>si allontana portando le bottiglie in tavola

arrivò anche Camel e si sedettero mangiando in silenzio….

dopo mangiato Katrine iniziò a sparecchiare la tavola,Camel si sedette sul divano etailor si alzò prendendo le bottiglie<>

katrine sorrise<>si allontana verso la cucina

atilor comparve in cucina in un secondo ed appoggia le bottiglie sulla tavola,poi silenzioso torna in sala a prendere le altre due rimaste sotto l sguardo annoiato di Camel che interviene

<>da due pacchette al divano vicino a lei

tailor scuote la testa<>torna in cucina ed appoggia le altre due bottiglie sulla tavola,prima di tornare a scuotere la tovaglia fuori dalla porta nel giardinetto e tornare dentro piegandola bene….

arriva in cucina con la tovaglia piegata,sopra essa i tovaglioli,piegati<>

Katrine sta lavando i piatti,gli rivolge la schiena>sorride, appena voltandosi,lo guarda con la coda dell’occhio,prima di tornare sui piatti…

silenzioso mette la tovaglia sulla tavola e si mette vicino a Katrine,risciaquando i piatti…

lei sussurra appena<>

lui le sorride cordiale<>

Camel,annoiata dalle azioni del ser,si alza e si avvicina alla finestra….guarda fuori e vede un uomo dall’altra parte della strada vestito in nero con un cappuccio…e sembra fissare la casa…..

Camel capisce che è stato un errore avvicinarsi alla finestra…per cui si tolse di colpo e corse in cucina….<>

la dfonna volta di scatto la testa,fermandosi al lavare i piatti

camel prosegue<>

il ragazzo si volta appena<>

Katrine si risciaqua tranquilla le mani<>

camel sbuffa all’affermazione di Katrine<>

Tailor non riesce a star dietro al discorso delle due,risciaqua velocemente le mani e si gira verso le due<>

Camel si rivolge scontrosa a Tailor<>

Katrine si asciuga le mani,e sentendo la parola di Camel la fissa minacciosamente<>butta l’asciugamano sulla sedia e la indica<>

Tailor fissa stupito e spaventato Katrine<>fissa la ragazza<<56 volte cosa?....>>

Camel diventa perplessa

Katrine sbuffa<>si rivolge a Tailor<>l’ultima parola la manda addosso alla ragazza che inizia ad avvampare

<>

Katrine le ringhia addosso<>

la ragazza indietreggia avvampando di vergogna….

Katrine sospira profondamente<>

la ragazza,senza dire nulla,corre verso la cantina,mugolando qualcosa….quasi maledendo Katrine….

Tailor rimane un attimo li<>

Katrine si siede su una delle sedie,incrociando braccia e gambe<>

Tailor si piega appena allargando i piedi<>

Katrine lo fissa e poi guarda altrove<>

il ragazzo mette il broncio<>la prende per i fianchi mettendosela sulla spalla,come se nulla fosse….

Katrine inizia a sbraitare <>

Tailor tranquillo le risponde per rime<>

il ragazzo apre la porta con un calcio,trovandosi davanti a loro quattro o cique uomini pronti ad attaccare…

Tailor cerca di dialogare<>

essi non risposero avvicinandosi,

Tailor mette giù Katrine davanti a se, prendendola tra le braccia,appoggiando le mani sulla schiena di lei<>

essi si fermarono un attimo e si guardarono…Tailor ne approfitta per prendere la ragazza in braccio e scappare via veloci…..

dopo aver corso per un pò tra una viuzza e l’altra per scappare,finalmente arrivano fuori dal villaggio…

Tailor entra in una foresta,fece qualche passo e si ferma stanco,appoggia per terra Katrine e si siede appoggiandosi ad un albero…riprendendo fiato….

Katrine lo guarda<>

Tailor riprense fiato e rispose affannato a lei<>sorride alla ragazza,sempre riprendendo fiato…

<>

Tailor le si avvicina appoggiando la mano alla spalla<>

Katrine<>

Tailor si alza e si stiracchia un attimo,riprendendosi dalla corsa<>

<>rispose Katrine annuendo appena…come se si aspettasse altro….

Tailor la guarda<>

lei lo guarda per un attimo<>

il ragazzo sorride a Katrine<

Le categorie della guida

Ultimi interventi

Vedi tutti