Questo sito contribuisce alla audience di

BACKGROUND

Il background della Rainbow CGI è formato dall’esperienza congiunta di tecnici, artisti, esperti nel settore dell’animazione e della computer grafica. Lo staff, in continua crescita, raggiunge un totale di ca 400 persone fra risorse interne e freelance e studi fornitori.

Il personale è attentamente selezionato fra le risorse di maggior spicco nell’ambiente della computer grafica del territorio italiano ed internazionale, con un età media di 25 anni. Basti pensare che al film stanno lavorando anche professionisti stranieri, dalla California a Hong Kong con i background piu’ diversi, dall’animazione ai videoclip, dal fumetto alla pubblicità.

Alla direzione dello staff si afferma Francesco Mastrofini, fra i pochi in Italia ad aver anticipato e compreso le complesse meccaniche di produzione di prodotti come i lungometraggi in grafica tridimensionale. Alla guida l’esperienza di Iginio Straffi, fondatore della Rainbow S.p.A., capace di intuire le necessità del mercato e l’orientamento che i prodotti devono avere per essere vincenti.

A sostegno di questo potenziale produttivo c’è l’intero Gruppo Rainbow, capace di coprire il mercato mondiale con la distribuzione ed il merchandising, ad oggi una delle realtà di maggior rilievo nel territorio Europeo.

PROCESSO PRODUTTIVO

Lo staff della Rainbow CGI è organizzato in quattro macro aree principali. La prima è l’area direttiva, costituita dalla direzione creativa, da quella tecnica ed artistica e dalla direzione e supervisione alla produzione. Quest’area si occupa di impostare, monitorare e dirigere la produzione sotto tutti gli aspetti.

La seconda è l’area pre-produttiva, che comprende i settori determinanti lo sviluppo dei materiali cosiddetti pre-produttivi, ovvero la previsualizzazione e la ricerca artistico-tecnica, finalizzate a realizzare quei documenti fondamentali per dirigerne le fasi produttive.

La terza area, sicuramente la più imponente in numero di risorse, è l’area produttiva e comprende i settori che sviluppano i materiali di produzione. In quest’area si genera a tutti gli effetti l’opera filmica sotto tutti gli aspetti. I materiali realizzati, interamente digitali, verranno poi riversati e finalizzati dall’ultima area.

La quarta, l’area di post-produzione, si occupa di gestire risorse interne e fornitori affinché il prodotto sviluppato nelle altre aree venga finalizzato sul supporto scelto, passando per quelle fasi dette di digital intermediate, nel rispetto degli standard del gruppo Rainbow.

Queste macro aree a loro volta sono suddivise in aree di lavoro indipendenti, che operano in armonia, gestite dall’area direttiva e dalle supervisioni di ogni settore di sviluppo.

RICERCA E SVILUPPO

Nella piena consapevolezza di operare in un settore altamente tecnologico, orientato alla continua innovazione, la Rainbow CGI si prefigge di investire costantemente nella ricerca e nello sviluppo.

Ricerca e sviluppo saranno finalizzati al duplice obiettivo di ottenere i migliori risultati sia sul piano della resa visiva, attraverso lo sviluppo di software e plugins, che sull’aspetto dell’organizzazione e gestione del lavoro, attraverso la pianificazione di pipeline sempre più efficienti e performanti. Oltre che su aspetti eminentemente tecnici ed informatici, la Rainbow CGI intende investire anche nei settori artistici ed autoriali, approfondendo lo sviluppo di uno stile narrativo e grafico personale.

Le categorie della guida

Ultimi interventi

Vedi tutti