Questo sito contribuisce alla audience di

Basket robotico dai papà di Macross e Oban

Il nuovo progetto di Shoji Kawamori annunciato all'ultimo Tokyo International Film Festival, colui che ha firmato opere come Macross e Escaflowne, è una nuova e interessante serie animata intitolata Basquash creata a quattro mani insieme all'artista francese Thomas Romain. Attesa per il prossimo anno in patria mostrerà mecha palla in mano alla ricerca del canestro avversario. Vi presentiamo l'opera e il primo trailer.

Basquash (o più originalmente BSQS) è una serie di 26 episodi (da 25′ circa) diretta da Shin Itagaki (regista di Devil May Cry), mentre la sceneggiatura è curata dal trio Tatsuo Sato, Yuki Enatsu e Yuuko Kakihara. Il mecha design è opera di Thomas Romain (co-regista e character design della serie Oban Star-Racers), quì anche co-autore della serie insieme a Kawamori.

Le animazioni, un mix di 2D e 3D, sono prototte dallo studio Satelight (Time Jam - Valérian & Laureline) e la messa in onda è revista per il mese di Aprile 2009 sul canale MBS.

Ecco uno stralcio delle parole del co-autore Romain in un intervista:
“Basquash è nato da un incontro. Alla fine della produzione di Oban Star-Racers, nella primavera del 2006, ho voluto continuare la mia carriera in Giappone. Mi è piaciuto molto il modo di lavorare giapponese e la loro passione. Ho continuato come free-lance designer in diverse produzioni, e in parallelo ho iniziato a sviluppare un nuovo progetto che ruotava attorno a basket di strada, in un universo alternativo, un po futuristico. Felici circostanze del caso il progetto è finito nelle mani di Shoji Kawamori che ne ha suggerito la produzione a quattro mani all’interno dello studio di cui lui è un pilastro: Satelight.”

per maggior dettagli e il trailer in alta risoluzione: clikkate qua

Le categorie della guida

Ultimi interventi

Vedi tutti