Questo sito contribuisce alla audience di

Arriva Tomodachi

Ecco la presentazione del manga tutto italiano liberamente ispirato al programma televisivo Amici di Maria De Filippi



All’annuncio di questo progetto sono piovute offese di ogni genere, ed è stato usato un linguaggio intollerabile.

Nel rispetto della libertà di tutti vi prego di usare almeno sulla mia pagina un linguaggio civile altrimenti mi vedrò costretto a bloccare i commenti .

Premettendo che sono state anche persone giapponesi a definire i nostri lavori manga e non fumetti, proprio perche’ per un giapponese dire “manga” non significa e non identifica uno stile determinato e particolare, ma semplicemente una tecnica di disegno.

Inoltre in Giappone case editrici come la Kodansha si sono prodigate a sponsorizzare l’ AmeriManga (Nuovo termine per i manga americani) e l’ EuroManga (Nuovo termine per i manga europei).

Per questo motivo non possiamo piu’ nel 2009 identificare il manga con la sola produzione giapponese, perche’ sarebbe ignorare gran parte dei disegnatori sparsi in tutto il mondo.

Ognuno ha il suo punto di vista io rispetto tutti ; se dal Giappone un giorno arriverà il “parmigiano giapponese” o dalla Cina il pomodoro S. Marzano cinese.. io certamente non mi metto a offendere chi ha usato questi nomi…

Fra 10 anni sono convinto che anche Bonelli pubblicherà manga realizzati da disegnatori italiani ma oggi siamo all’inizo; per fortuna ci sono realtà che si stanno affermando e tracciando la via; fra queste realtà se permettete ci mettiamo anche noi con nostri progetti.

Vi chiedo solo rispetto , se i temi che noi trattiamo non sono di vostro gradimento non leggete i nostri manga.

Tomodachi Adriano Rispoli e Matteo Principe lo trovate on-line ad agosto 2009
la trama sarà pubblicata su la guida supereva/amici Ecco la prima locandina

manga amici manga amici

Le categorie della guida

Argomenti

Ultimi interventi

Vedi tutti