Questo sito contribuisce alla audience di

Patrizia Lia

Mi chiamo Patrizia Lia, sono un’artigiana, ho 47 anni e il mio segno zodiacale è il Capricorno. La mia vera e grande passione sono i cani



PRESENTATI
Mi chiamo Patrizia Lia, sono un’artigiana, ho 47 anni e il mio segno zodiacale è il Capricorno.
La mia vera e grande passione sono i cani, infatti, inizio con il fare l’addestratore di cani da difesa e utilità. Poi, a 23 anni lascio il “canile” e inizio a lavorare con mio padre commerciante di parrucche. Il mio lavoro è anche il mio hobby e per questo mi considero molto fortunata! Sono figlia unica. Legatissima a mia mamma che, purtroppo, non c’è più. Sono mancina come Filippo.

QUANDO NASCE LA TUA PASSIONE ARTISTICA
Non so da quando nasce la mia passione artistica, anche perché - essendo un artigiana – credo che sia dentro a tutti noi. La passione artistica legata all’idea di creare un fumetto nasce dall’arrivo di Cartoomics nella mia vita e dalla conoscenza con la Fondazione Franco Fossati. Ho imparato a “vedere” e “leggere” i fumetti anche dall’altra parte della barricata.

COM’E’ IL TUO RAPPORTO CON IL MONDO RADIOTELEVISIVO
Per quanto riguarda la radio, ascolto solo la musica che piace a me. Musica italiana. Non spesso perché la musica mi distoglie dai miei pensieri, Per quanto riguarda la televisione, sono un vero asso nello zapping… ma se trovo qualcosa di interessante mi fermo.

QUAL E’ IL TUO PROGRAMMA PREFERITO
Mi piacciono i telefilm come CSI e NCSI e i film basati sui libri di Guareschi con protagonisti Peppone e Don Camillo! E ascolto i telegiornali di tutte le reti!

QUAL E’ IL CANALE TELEVISIVO CHE GUARDI PIÙ FREQUENTEMENTE
Canali Mediaset e Rai, al 50 e 50.

IL PERCHE’
Trovo ciò che mi piace.

QUANDO NASCE LA TUA PASSIONE PER I FUMETTI
Da sempre li leggo quando sono in ferie: per me rappresentano il segnale del relax. E poi, da quando ho pensato di scriverli per comunicare con i giovani, ho approfondito la mia “cultura fumettistica” con una ricerca su più stili narrativi.

IL TUO FUMETTO PREFERITO
Diabolik da sempre!

IL PERCHE’
Mi piace, mi rilassa e poi non so, forse perché usa molte trasformazioni e… vendendo parrucche, lo trovo divertente!

HAI UN SITO WEB
Sì:liaparrucche.it e, ultimamente, anche un blog.

PERCHE’ E’ NATO
Il sito per una scommessa, perché non credevo di vendere i miei prodotti via internet.

PRESENTA IL TUO SITO
Sito puramente commerciale

DI COSA TI OCCUPI ATTUALMENTE
Naturalmente della produzione di parrucche e affini; poi, di Confartigianato Alto Milanese (sono vicepresidente) e di mille altre cose.

PROGETTI FUTURI
Progetti con e per Filippo. Un sito dedicato alle parrucche dal quale divulgare un po’ di conoscenza su questo tipo di prodotti. Insomma, un sito dal quale spiegare il mio lavoro (che è abbastanza particolare) e il mantenimento delle parrucche e dei posticci.
Per l’attività in Confartigianato ci stiamo concentrando su parecchie categorie con progetti anche interdisciplinare con anche mostre ed eventi nei diversi comuni dell’Alto Milanese.

SOGNI NEL CASSETTO
Andare per qualche giorno al mare. E, poi, ho davvero un grande sogno per quando “sarò grande”. Cioè aprire una scuola per parruccai (il mio lavoro è in via di estinzione!), al compimento dei 50 anni.

ALTRO
Riuscire ad avere il tempo per tutto e per tutti. Soprattutto per gli amici.

Le categorie della guida

Argomenti

Ultimi interventi

Vedi tutti