Questo sito contribuisce alla audience di

Giacomo è l'ideatore "DeathNote", il gioco da tavolo

È di Ravenna l'ideatore di un nuovo gioco d'investigazione che trasferisce la famigerata serie DeathNote dai fumetti e dalla tv al gioco da tavolo.

Sono davvero contento di questa cosa, confesso di essere anch’io un grande fan di “DeathNote” la notizia è davvero super riporto un estratto da romagnaoggi.it

È di Ravenna l’ideatore di un nuovo gioco d’investigazione che trasferisce la famigerata serie DeathNote dai fumetti e dalla tv al gioco da tavolo.

Il 24enne Giacomo Santopietro è stato capace di trasformare l’intricata esperienza investigativa della serie cult giapponese che ha fatto e sta facendo letteralmente impazzire il mondo dei teenager, ma non solo, in un avvincente gioco di società, che presenta tra l’altro importanti soluzioni tecniche assolutamente rivoluzionarie.

In questo scenario di successo mondiale, dall’Asia all’America, è quindi una bella soddisfazione poter vantare da parte di un giovane ravennate la paternità del primo e unico gioco ufficiale di DeathNote. Attualmente sarà distribuito su tutto il territorio nazionale ma potrebbe anche varcare i confini italici sfruttando proprio la scia del successo dei fumetti, della serie tv e del “traino” mediatico che potrebbe poi avere dalla produzione cinematografica.

Il gioco di investigazione, deduzione e bluff Death Note ICG realizzato da Santopietro presenta inoltre importanti soluzioni tecniche assolutamente rivoluzionarie per il mondo dei giochi da tavolo, creando un risultato finale che trasforma il gioco in una vera caccia al colpevole degna dei migliori investigatori della storia e della letteratura.

Le categorie della guida

Ultimi interventi

Vedi tutti