Questo sito contribuisce alla audience di

Beetlejuice

Cartoon ispirato al film Beetlejuice - Spiritello porcello di Tim Burton.

La premessa della serie televisiva è completamente diversa dalla trama del film, al punto che il cartone ricorda solo vagamente la pellicola.

Nel film infatti Beetlejuice era l’antagonista, che alla fine stava per sposare Lydia, disgustata dall’idea, ma costretta dalle circostanze.

Nella serie i due sono molto amici, e Lydia, priva di amici nel mondo terreno, visita frequentemente l’aldilà.

I Maitlands, protagonisti del film, nella serie non compaiono affatto. L’aldilà del film qui viene chiamato con un meno inquietante “Neitherworld” (in Italia Assurdopoli), una bizzarra parodia del mondo reale.

Gli episodi generalmente ruotano intorno al personaggio del fantasma Beetlejuice, la sua amica Lydia e le loro avventure sia nel Neitherworld, che nel mondo reale, ed esattamente a “peaceful Pines”, un luogo inventato ma tericamente in Inghilterra.

Il personaggio di Beetlejuice è più o meno lo stesso, privato di tutti gli atteggiamenti relativi ad allusioni sessuali, salvo chiedere un bacio di tanto in tanto.

Lydia invece è sostanzialmente diversa: meno gotica e più ottimista, con un passione per le cose “orride” come i ragni o i film horror.

Esattamente come nel film Lydia può chiamare Beetlejuice o andare nel suo mondo, semplicemente nominandolo tre volte.

Nella serie compaiono anche Charles e Dalia, genitori di Lydia, anche se Delia nel cartone non è la madre adottiva ma la madre biologica vera e propria.

Tratto e maggior dettagli li trovate su wikipedia

Se volete divertirvi colorando: Ho trovato questi disegni da colorare

Le categorie della guida

Ultimi interventi

Vedi tutti