Questo sito contribuisce alla audience di

Lezione 11: i dettagli del viso: orecchie e bocca

Ciao ragazzi, eccoci alla conclusione dei dettagli del viso, per poter completare i nostri personaggi: orecchie e bocca.

Prima di tutto, come sempre, posizioniamole all’interno della struttura della testa (che avevamo definito la volta scorsa) e definiamo le proporzioni:

La volta scorsa abbiamo usato il naso come modulo per dividere in 3 spazi il volto: 1-la fronte, 2-il naso, 3-bocca e mento.

Ora andiamo a sistemare altre due linee: A-dove si poggiano gli occhi (attenzione questo vale per le proporzioni reali, mentre per le caricature può variare, come già detto in lezioni precedenti) e B-dove si poggia la bocca.

Ora passiamo a posizionare i dettagli di oggi:

Le orecchie si posizionano all’interno dello spazio tra la riga A e la riga B, ai lati del volto (se guardiamo frontalmente) e inclinate seguendo la linea della mascella (se guardiamo lateralmente).

Naturalmente possiamo modificarle in base alle nostre esigenze, farle enormi o piccolissime, con tanti dettagli o con solo un puntino.
Come sempre fatevi una buona scorta di esempi guardando i personaggi già esistenti.

Per posizionare la bocca, invece, oltre alla linea B abbiamo bisogno anche degli occhi…dalle pupille fate scendere 2 linee…saranno i limiti della bocca (quando sorride, si intende).


Ora, come per tutte le altre parti del corpo, raccogliete diversi esempi di bocche…e soprattutto cercatele con diverse espressioni, per trovare il modo migliore per disegnare ed esprimere l’emozione che volete far trasparire dal vostro personaggio.

Intanto qui di seguito vi faccio qualche esempio veloce per rappresentarle nel modo più semplice:

Ora…tocca a voi.
Buon lavoro a tutti.
Alla prossima lezione.

Le categorie della guida

Ultimi interventi

Vedi tutti