Questo sito contribuisce alla audience di

Lezione 12: i capelli

Eccoci giunti all’ultima lezione dedicata al disegno del corpo (dalla prossima lezione impareremo a vestirlo e successivamente a colorarlo).

Come ogni altra parte del corpo, anche i capelli hanno bisogno di linee di struttura, siano essi corti o lunghi. Le linee di struttura sono utili soprattutto quando vogliamo disegnare capigliature strane o mosse dal vento.

Vediamo alcuni esempi, partendo da quelli più semplici:


Per i capelli voluminosi, come quelli del 2° esempio, è consigliabile usare 2 punte di differenti grandezze: es. punta 0.6 per i contorni e per dividere in parti/ciocche i capelli, e all’interno di questi spazi andremo ad usare un pennarellino punta 0,2.

Vediamo invece adesso alcuni esempi di capigliature maschili:


Dopo aver visto alcuni esempi di capigliature maschili proviamo a disegnare i capelli mossi dal vento: stavolta, prima di disegnare la struttura, definite la direzione del vento (anche solo con una semplice freccia).



Concludiamo col disegno di una capigliatura stravagante:

Bene, ed ora…matite e pennareli alla mano… BUON DISEGNO A TUTTI!

Alla prossima lezione. ^__^

Le categorie della guida

Ultimi interventi

Vedi tutti