Questo sito contribuisce alla audience di

Saint Seiya -Il Mito-

Un Action RPG, cioè un Gioco di Ruolo Interattivo, che ti permette di ripercorrere la storia dei Cavalieri, "mischiando" coerentemente l'anime e e il manga, a volte addirittura scegliendo strade diverse dalla storia canonica, e affrontando situazioni che sono frutto unicamente della nostra fantasia.



PRESENTATI
Mi chiamo Fabio Barattucci, ho 29 anni e vivo a Roma. Di professione faccio lo Sviluppatore Software, principalmente mi occupo di Applicazioni WEB. Come hobby, fra i tanti, mi diletto a creare un videogioco amatoriale ispirato ad un anime giapponese, che abbiamo chiamato Saint Seiya -Il Mito-. In questo progetto il mio nickname è Tux.

QUANDO NASCE LA TUA PASSIONE PER I CARTOON
Più o meno da quando, da piccolo, ho cominciato a guardare la TV. Ne vedevo vari, principalmente anime giapponesi, poi ho scoperto la passione per il computer e ho guardato sempre di meno la televisione, tanto che ormai la tengo sempre spenta (non mi perdo niente, comunque).

IL TUO CARTOON PREFERITO
Senza alcun dubbio: Saint Seiya (I Cavalieri dello Zodiaco). Infatti lo vedo tutt’ora, suscitando l’ovvia ilarità da parte di chi ritiene questo cartone una stupidaggine o comunque una cosa da bambini. Io invece ritengo che i Reality Shows siano una stupidaggine e una cosa da bambini (senza offesa per i bambini), ignoro le battutine e continuo a guardarli :)

IL PERCHE’
Per vari motivi. Principalmente perchè, pur mantenendo la leggerezza tipica di un cartone animato, Saint Seiya trasmette dei valori, una merce molto rara nell’Italia di oggi. L’amicizia, il senso del dovere, la dedizione ad una causa, e così via… Ma primo fra tutti il senso della Giustizia (con la G maiuscola, sì), perchè i Cavalieri difendono Athena, la Dea della Giustizia.
Poi ho sempre avuto una grandissima passione per l’Astronomia, quindi con le Costellazioni, che proteggono e danno la forza ogni Cavaliere, ci vado a nozze.
Infine perchè la mitologia greca mi ha sempre affascinato molto.

QUANDO HAI PENSATO DI CREARE IL TUO SITO
Il sito di Saint Seiya -Il Mito-, così come lo stesso videogioco, è frutto della fantasia di KingSeiya, il capo-progetto e fondatore del gioco. Il gioco inizialmente nacque prima del 2000, ma era un gioco diverso, si chiamava diversamente (Saint Seiya Densetsu), era in inglese e il fondatore era un altro ragazzo italiano. KingSeiya vi partecipava come grafico, poi nel 2001 decise di crearsi una sua versione, totalmente in italiano, che si rifacesse più alla storia dell’anime che non al manga di Masami Kurumada (che era invece l’impostazione del Densetsu). Più o meno contemporaneamente KingSeiya creo l’attuale sito web, per dare visibilità al progetto. Dopo pochi mesi mi interessai anche io al progetto, e mi unii a KingSeiya nel ruolo di programmatore, creando nel giro di qualche mese il sistema di combattimento principale del gioco. Negli anni si sono aggiunti al team di sviluppo nuovi collaboratori, un programmatore/grafico che si occupa principalmente di animazioni ed effetti speciali (Alabaster), un nuovo grafico che ci realizza i disegni utilizzati nei combattimenti (Arsène Lupin) e un gruppo di Beta-Tester che ha il compito di controllare, periodicamente, una versione più piccola del gioco (Beta) al fine di scovare errori e possibili spunti di miglioramento.

PERCHE’ E’ NATO
Indubbiamente per passione, solo per passione. E poi perchè attualmente non esiste un bel videogioco di Saint Seiya che ti metta effettivamente nei panni dei Cavalieri dello Zodiaco. Esistono dei bei giochi, per PlayStation 2, ma sono Picchiaduro 3D, belli da vedere le prime volte, ma con poca longevità. Il nostro invece è un Action RPG, cioè un Gioco di Ruolo Interattivo, che ti permette di ripercorrere la storia dei Cavalieri, “mischiando” coerentemente l’anime e e il manga, a volte addirittura scegliendo strade diverse dalla storia canonica, e affrontando situazioni che sono frutto unicamente della nostra fantasia. Inoltre si ha la possibilità di gestire la crescita come guerrieri dei 4 protagonisti principali, Seiya, Sirio, Crystal e Shun (così come vengono chiamati ne Il Mito), scegliendo chi allenare più degli altri e in che abilità farli eccellere. Poi ci sono anche protagonisti-extra, come Ikki e Castalia, che in certi momenti del gioco vengono in tuo soccorso e con la loro superiore forza sbrogliano situazioni “ingarbugliate”. Lo scopo del gioco comunque è sempre quello, sconfiggere le forze del male che si sono appropriate del Grande Tempo di Atene, e riportare la giustizia sulla Terra. Il modo in cui si arriva alla vittoria, cambia da giocatore a giocatore, ogni avventura sarà diversa dalle altre, le variabili in ballo sono tante. Inoltre sono tante anche le ore di gioco, teoricamente infinite perchè spesso si affrontano missioni esplorative, che possono durare finchè il giocatore non si è stancato di girare per il mondo dei Cavalieri e decide di tornare “a casa”, oppure perchè c’è la possibilità di prendersi un momento di pausa divertendosi con alcuni mini-giochi inseriti negli 8 Capitoli del gioco, fra cui il Tetris, Pacman e altri. Comunque il gioco è nato per questo, per mettere noi e chi giocherà a Il Mito nei panni dei nostri eroi e farci decidere la strada migliore per sconfiggere il malvagio Arles, il Gran Sacerdote di Atene, un impostore.

PRESENTA IL TUO SITO
Il sito web andrebbe un po’ rivisto, soprattutto graficamente, ma siamo troppo impegnati a migliorare il videogioco per poterci dedicare anche al sito. Comunque dalla Home Page è possibile raggiungere il nostro Forum, nel quale presentiamo i progressi del gioco, ma mettiamo anche a disposizione immagini e video. La sezione immagini è divisa nei vari Capitoli del gioco: nella Prima Parte, quella di cui ci stiamo occupando ora, abbiamo inserito 8 Capitoli più un Capitolo 0, o Prologo, una parte introduttiva, non giocabile, in cui il giocatore assiste come spettatore ad una serie di piacevoli scene che lo introducono, per l’appunto, al mondo di Athena e dei suoi Cavalieri. Le immagini sono generalmente divise fra vecchie e nuove (o post-restyle), questo perchè 3-4 anni fa KingSeiya ha deciso di rivoluzionare la grafica del gioco, passando da mappe in cui lo sfondo veniva “catturato” direttamente dal cartone animato, a mappe realizzate interamente in computer grafica, a mano, pixel per pixel. Un lavorone…

SOGNI NEL CASSETTO
Il principale è quello di finire il gioco il prima possibile :)
Purtroppo il tempo a disposizione per svilupparlo non è mai abbastanza, in fondo è un hobby, eppure vi posso assicurare che richiede un’attenzione e una dedizione meritevole di un qualsiasi progetto professionale. Poi noi abbiamo il “brutto vizio” di essere perfezionisti, e ci troviamo a passare e ripassare più e più volte nello stesso punto del gioco, aggiungendo ogni volta qualcosa di più bello o migliorando quello che c’era già. Il gioco comunque è arrivato quasi alla fine, al Capitolo 8, solo che da 3 anni a questa parte, da quando la grafica è cambiata, abbiamo ricominciato dall’inizio, migliorando tutto quello che c’era, perchè se cambia la grafica anche la programmazione si deve adattare. E poi visto che ti trovi li…approfitti dell’occasione e aggiungi qualcosa, come il nuovissimo sistema di combattimento su mappa, differente da quello principale (e “vecchio” di 7 anni), basato sulla strategia e sui turni, prima io e poi il nemico. Questo invece è completamente interattivo, si combatte con 1 dei 4 protagonisti contro più di 3 avversari, a colpi di pugni e mosse segrete, tutto in tempo reale. Il sogno nel cassetto è quindi quello di riuscire a trovare un compromesso fra la voglia di finire il gioco prima possibile e la voglia di perfezionarlo sempre di più.

PROGETTI FUTURI
Come detto prima, ci stiamo occupando della Prima Parte del videogioco, quella che narra la storia dei Cavalieri dall’inizio fino alla famosa Corsa alle 12 Case dello Zodiaco. Abbiamo in mente, una volta terminata questa parte, di realizzare anche una Seconda e una Terza Parte, che narrino rispettivamente la storia della serie di Nettuno e quella di Hades. Il problema, come già detto, è il tempo libero, ma in ogni caso questo è un progetto talmente futuro che raramente ci troviamo a pensarci, preferiamo concentrarci su quello che dobbiamo fare ora.

ALTRO
Tempo fa mi occupavo anche di un altro videogioco amatoriale sui Cavalieri, il Saint Seiya MUGEN, un Picchiaduro 2D. Purtroppo come spesso accade nella vita ho dovuto fare una scelta, sacrificando il Picchiaduro 2D in favore dell’Action RPG, non mi era possibile occuparmi contemporaneamente di entrambi i progetti. I video di questo gioco sono comunque disponibili sul mio account YouTube.

Tux di KingSeiya

Saint Seiya -Il Mito- Saint Seiya -Il Mito- Saint Seiya -Il Mito- Saint Seiya -Il Mito- Saint Seiya -Il Mito-

Le categorie della guida

Ultimi interventi

Vedi tutti