Questo sito contribuisce alla audience di

Arriva iSturm n.5

Il nuovo episodio di iSturm, il quinto, risulta, a giudizio dei tecnici che hanno sviluppato la parte sonora, il più carico di situazioni irriverenti. Difatti questo episodio mantiene sempre l’alto livello di comicità degli altri, ma alcune serie di strisce, tra cui quella del medico che ricerca il filtro dell’invisibilità, risultano davvero spassose.


Il nuovo episodio di iSturm, il quinto, risulta, a giudizio dei tecnici che hanno sviluppato la parte sonora, il più carico di situazioni irriverenti. Difatti questo episodio mantiene sempre l’alto livello di comicità degli altri, ma alcune serie di strisce, tra cui quella del medico che ricerca il filtro dell’invisibilità, risultano davvero spassose.

Questo quinto episodio precederà l’uscita sul mercato americano di queste strisce, il grande successo avuto da queste prime quattro uscite hanno convinto gli autori di provare la vena satirica del mitico Bonvi sul mercato statunitense; il quale col pretesto delle situazioni relative alla seconda guerra mondiale, in realtà descrive con pungente satira e cinismo il trascorrere di ogni giorno, identico a se stesso, in cui anonime reclute continuano a barcamenarsi tra i soprusi della vita militare mentre ufficiali e graduati si esercitano nell’affinare le armi della quotidiana lotta per il potere.

Specchio dunque fedele del nostro vissuto quotidiano, in cui ogni persona a noi vicina ci ricorda questi attori di un teatro lontano nel tempo ma quanto mai attuale.

La Apple continua sulla sua discussa censura dei contenuti e anche le Sturmtruppen sono dovute passare tra le varie e alterne fasi dei giudizi di alcuni revisori che hanno giudicato il contenuto di alcune scenette offensivo e dunque censurabile.

Ecco alcune vignette con la censura richiesta da Apple. Si ci chiede… l’applicazione sulla Cappella Sistina ha avuto lo stesso trattamento sui nudi di Michelangelo?

Le categorie della guida

Ultimi interventi

Vedi tutti

Link correlati