Questo sito contribuisce alla audience di

Cuccioli Il codice di Marco Polo

I sei Cuccioli, che abitano in diverse parti del mondo per inseguire ciascuno i propri sogni, si riuniscono perché una nuova e pericolosa missione li attende. Ancora una volta dovranno fronteggiare la loro storica antagonista, la perfida Maga Cornacchia, che con i suoi sciocchi aiutanti, gli ermellini Cuncun e Canbaluc, sta cercando di distruggere Venezia.

Cuccioli Il codice di Marco Polo

Il lungometraggio del Gruppo Alcuni, uscito nei cinema il 22 gennaio 2010, Distribuito da 01 Distribution, disponibile anche in home video al prezzo di 14.90 Euro (nel box del dvd ci saranno anche dei coloratissimi adesivi con i Cuccioli).

E’ una pellicola, che ha portato sul grande schermo, i sei irresistibili Cuccioli già conosciutissimi per le loro avventure su Rai 2 che hanno ottenuto sorprendenti risultati al box office.

Basti pensare che nel primo weekend di programmazione al cinema il film si è piazzato al settimo posto assoluto e al terzo posto tra i film italiani come incassi.

Un eccezionale risultato se si considera che si tratta di un prodotto per bambini, proiettato solo negli spettacoli pomeridiani, quindi con una programmazione giornaliera penalizzata rispetto agli altri film.

I sei Cuccioli, che abitano in diverse parti del mondo per inseguire ciascuno i propri sogni, si riuniscono perché una nuova e pericolosa missione li attende.

Ancora una volta dovranno fronteggiare la loro storica antagonista, la perfida Maga Cornacchia, che con i suoi sciocchi aiutanti, gli ermellini Cuncun e Canbaluc, sta cercando di distruggere Venezia.

L’obiettivo è prosciugare i canali dell’odiata città per asfaltarla e renderla simile a tutte le altre città. Come può succedere questo? Semplice con “il Il codice di Marco Polo” che racchiude un misterioso segreto…

Quella dei Cuccioli è una sfida all’ultima magia per impedire a Maga Cornacchia di portare a compimento il suo terribile piano…

Ho trovato la “pellicola” avvincente divertente e densa di colpi di scena,il film è spassoso , coinvolge il pubblico cercando a volte anche l’interattività (simulata) con esso.

Ho gradito molto le collaborazioni musicali come l’Orchestra Haydn di Trento e Bolzano, che ha eseguito le musiche di buona parte del film, e del gruppo veneziano degli Ska-J che ha interpretato in modo scanzonato un paio di pezzi di altissima qualità.

All’inizo sono restato un pò così quando ho visto sfecciare un treno per le strade di Venezia ricostruita in 3D in modo sublime. Credo sia la prima volta che Venizia si trovi ad affrontare il problema dell’acqua bassa… ma anche questo serve ad insegnare ai bambini il rispetto per il nostro immenso patrimonio artistico e culturale.

Notevoli anche le citazioni da pinocchio alla mitica ghianda dell’era glaciale, davvero molto belle; unica nota stonata è la pubblicità passiva fatta ad un prodotto piazzato durante il film …sinceramente non l’ho gradita.

In conclusione è davvero un gran bel lavoro devo fare i mie complimenti a tutto lo staff del Gruppo Alcuni.

Cuccioli Il codice di Marco Polo Cuccioli Il codice di Marco Polo Cuccioli Il codice di Marco Polo Cuccioli Il codice di Marco Polo Cuccioli Il codice di Marco Polo Cuccioli Il codice di Marco Polo

Le categorie della guida

Ultimi interventi

Vedi tutti