Questo sito contribuisce alla audience di

Matteo Losso

Lavoro per Panini Comics come coordinatore editoriale del settore publishing sul mercato francese, prestando quotidianamente i miei servigi alle edizioni transalpine dei fumetti Marvel, DC Comics, Vertigo, Wildstorm, Dark Horse, Dynamite e via dicendo, sia per il settore della libreria che per quello delle edicole (fra comic-books di super-eroi e riviste per ragazzi). Tutto davvero molto stimolante e gratificante! Di tanto in tanto, realizzo con piacere anche qualche progetto di editing per produzioni internazionali e per il mercato italiano.

PRESENTATI
Ciao a tutti, mi chiamo Matteo, calabrese d’origine, poi romano e modenese “d’adozione”, essenzialmente cittadino del mondo. Attualmente sono un redattore di Panini Comics, anche se ho studiato legge ai tempi dell’università e, già che c’ero, nel frattempo mi sono anche iscritto all’albo dei giornalisti pubblicisti italiani. Leggo fumetti sin da quando ho imparato a leggere. Amo tutta quella “letteratura disegnata” capace di emozionarmi, qualunque sia la sua “provenienza geografica” e il genere, ma il mio cuore è stato subito rapito essenzialmente dai comics della Marvel.

QUANDO NASCE LA TUA PASSIONE PER I CARTOON
Sin da piccolo. Negli anni in cui i miei genitori iniziarono a permettermi di vedere la TV, infatti, le reti nostrane cominciavano a trasmettere Goldrake e Mazinga, che sono diventati immediatamente parte del mio immaginario. Sino all’adolescenza ho continuato a seguire in televisione quasi tutte le produzioni nipponiche e anche qualcosa di statunitense, specialmente le serie ispirate ai giocattoli (He-Man o Transformers, giusto per citarne due) e gli intramontabili “classici” di Disney. Dopodiché mi sono concentrato esclusivamente sui fumetti. Però la passione per i cartoon non è definitivamente scomparsa, tuttora continuo a seguire qualche lungometraggio e (pochissime) serie, ma seleziono davvero molto, perché il tempo libero da passare di fronte alla TV è poco e devo a sua volta dividerlo anche con altre passioni (TV series statunitensi su tutto).

QUAL’ E’ IL TUO IL TUO CARTOON PREFERITO
Difficilissimo da sintetizzare in un solo titolo. Se proprio devo sbilanciarmi su alcuni nomi, direi “Perfect Blue” di Satoshi Kon, “Akira” di Katsuhiro Otomo e “Nausicaa nella valle del vento” di Hayao Miyazaki. Ma preferirei “mantenermi sul vago”, segnalando (quasi) tutta la produzione di Go Nagai, Hayao Miyazaki e Leiji Matsumoto. Inoltre adoro moltissimo materiale Disney, soprattutto le collaborazioni con Pixar. Ultimamente ho molto gradito “Wall-E”, ho scoperto con piacere il vecchio cortometraggio di Topolino intitolato “Runaway brain” e seguo abitualmente con interesse il materiale d’animazione dedicato alla saga di “Star Wars”.

HAI UN SITO WEB
Ehm… a dire il vero anche più di uno, forse negli anni ne ho creati / curati addirittura troppi, infatti molti di questi non sono aggiornati da parecchio… Comunque, per restringere il campo ai più importanti, cito solo amazingcomics.it (quello “storico”), http://www.spidermanitalia.tk (quello che mi ha dato maggiori soddisfazioni in termini di click) e marvelmadeinitaly (il più recente ed ancora aggiornato).

PERCHE’ E’ NATO
Il “minimo comun denominatore” è sempre lo stesso: l’amore nei confronti del fumetto, come mezzo di comunicazione di massa, strumento di intrattenimento ed anche forma d’arte, veicolo di cultura, emozioni e riflessioni.

PRESENTA IL TUO SITO
Solo alcune veloci note, per ciascuno di quelli “selezionati”.
AmazingComics.it” è la “versione digitale” della fanzine cartacea che curavo da adolescente, nel corso degli anni ’90. Il sito è nato nel 2001 e per molti anni è stato super-attivo, con aggiornamenti quotidiani e numerosi collaboratori sparsi in giro per l’Italia. Grazie al loro contributo, per un lungo periodo il portale è stato uno fra i più conosciuti e visitati spazi web italiani dedicati al fumetto. Al momento purtroppo è in fase di “stand-by”, ma da qualche mese coccolo l’idea di “rivoluzionarlo in chiave 2.0” e rilanciarlo. Magari prima o poi ci riuscirò sul serio…
Spider-Man Italia” nasce dalla mia passione per le avventure di Peter Parker / Spider-Man, da sempre uno dei miei eroi preferiti. Essenzialmente è un “database on line”, una raccolta di materiali e link esclusivamente dedicati all’Uomo Ragno, una sorta di “punto di partenza ideale” per tutti gli internauti che vogliano scoprire il personaggio o conoscerlo ancora meglio, in tutte le sue sfaccettature e versioni, dai fumetti ai film, passando per i cartoni animati, i videogames e tanto altro ancora.
Marvel made in Italy”, infine, è il blog che gestisco per Panini Comics ed è dedicato agli autori italiani di fumetti che collaborano con la MARVEL. Nato per supportare e promuovere l’omonimo libro, di cui ho curato l’edizione e che è uscito nei comics-shop nostrani nel Novembre del 2007, continuo comunque ad aggiornarlo spesso, presentando news, anteprime, video, recensioni e tutto ciò che ruota intorno al panorama dei fumettisti italiani della “Casa delle Idee”. Il progetto si è anche “allargato” con un gruppo su Facebook ed una playlist video su YouTube, ma molte altre novità bollono in pentola…

DI COSA TI OCCUPI ATTUALMENTE
Lavoro per Panini Comics come coordinatore editoriale del settore publishing sul mercato francese, prestando quotidianamente i miei servigi alle edizioni transalpine dei fumetti Marvel, DC Comics, Vertigo, Wildstorm, Dark Horse, Dynamite e via dicendo, sia per il settore della libreria che per quello delle edicole (fra comic-books di super-eroi e riviste per ragazzi). Tutto davvero molto stimolante e gratificante! Di tanto in tanto, realizzo con piacere anche qualche progetto di editing per produzioni internazionali e per il mercato italiano.

PROGETTI FUTURI
Oltre alle abituali incombenze di redazione, attualmente sto dando il mio contributo alla pianificazione editoriale di Panini Comics France per il 2011 ed anche iniziato a lavorare ad un progetto tutto nuovo per l’Italia, decisamente “top secret” per il momento…

SOGNI NEL CASSETTO
Incontrare Stan “The Man” Lee, il creatore del Marvel Universe.
Poi naturalmente anche tanti altri sogni personali, che non credo possano interessare più di tanto gli utenti :-)

ALTRO
Beh, vorrei solo ringraziarti per lo spazio che hai voluto dedicarmi con questa intervista. Spero che qualcuno l’abbia trovata interessante e invito tutti quelli che volessero saperne di più, su di me e sulle mie molteplici attività e interessi, a seguire il mio blog personale

Le categorie della guida

Ultimi interventi

Vedi tutti