Questo sito contribuisce alla audience di

Cavacon a me vien d ridere

Mi vien da ridere perchè sono stato all’evento sia sabato che domenica, sono restato impressionato dalla potenzialità del gruppo di lavoro, è una fiera all’anno 0 può solo crescere e migliorare .


Ho presentato tramite questa intervista ad Alessio Luzzi (organizzatore Cavacon) il Cavacon, la cosa che mi aveva colpito dell’intervista era stato il coraggio di Alessio di parlare di Hayao Miyazaki a Cava e soprattutto questo passaggio:

“Cavacon non vuole somigliare,ma questo non vuol dire che dentro di noi non speriamo di eguagliare nel giro di qualche edizione il successo dei mostri sacri quali lucca,roma e napoli…noi ce la giocheremo e speriamo di avere ottime credenziali!”.

Frase che può sembrare folle,qualcuno può pensare a pazzia, sono stato al Cavacon sabato e domenica e posso dire che a me vien da ridere….

Si mi vien da ridere perchè sono restato impressionato dalla potenzialità del gruppo di lavoro, questa è un evento all’anno 0 può solo crescere e migliorare .

Evento bello con una buona affluenza di pubblico, tutto è andato più o meno secondo programma c’è stato tanto divertimento ed appuntamenti davvero di livello altissimo

Logicamente ci sono stati problemi che potevano essere evitati, ma solo sbagliando si impara Alessio ,Renato ,Francesco e gli altri del gruppo stanno imparando e sono convinto che già l’anno prossimo ci sarà un salto di qualità del 100%.

Io continuo a ridere e sognare l’edizione dell’anno prossimo continuate così ragazzi siete sulla strada giusta.

Le categorie della guida

Ultimi interventi

Vedi tutti