Questo sito contribuisce alla audience di

Intervista a Mauro Uzzeo sceneggiatore e regista per cinema, tv e fumetti.

Ciao, Sono Mauro Uzzeo, lavoro come sceneggiatore e regista per cinema, tv e fumetti. In pratica passo la mia giornata ad inventare storie e a scegliere il modo migliore per raccontarle.

PRESENTATI
Ciao, Sono Mauro Uzzeo, lavoro come sceneggiatore e regista per cinema, tv e fumetti. In pratica passo la mia giornata ad inventare storie e a scegliere il modo migliore per raccontarle.

QUANDO NASCE LA TUA PASSIONE ARTISTICA
Il momento stesso in cui ho imparato a leggere ho iniziato ad inventare storie di quegli stessi personaggi. Adoravo muoverli in contesti “miei”, dargli voce e fargli vivere continue avventure. Probabilmente perché mal sopportavo l’attesa di un mese tra un’avventura e l’altra.

COM’E’ IL TUO RAPPORTO CON IL MONDO RADIOTELEVISIVO
Da non praticante. Nel senso che lavoro per la tv ma non ne possiedo una e non ho mai comprato un decoder per il digitale terrestre. Ho soltanto un grande schermo su cui guardo film e serie tv regolarmente acquistati o scaricati online. Idem per la radio, non la ascolto da anni, stanco di una proposta sempre meno interessante. La radio è attualmente uno strumento inutile e dannoso, dimentico, così come la tv, del motivo stesso per cui è nata: informare.
Sono due strumenti attualmente schiavi del palinsesto che li sta portando verso una lenta e agonizzante decadenza.

QUALE’ E’ IL TUO PROGRAMMA PREFERITO
Guardo su youtube, di rado, gli interventi di Lucci delle Iene.

QUAL’E’ IL CANALE TELEVISIVO CHE GUARDI PIÙ FREQUENTEMENTE
Nessuno.

IL PERCHE’
Qualsiasi programma guardi, c’è sempre un momento, un istante preciso, in cui inizio ad annoiarmi o arrabbiarmi. Quindi meglio rilassarmi con altre forme d’intrattenimento!

QUANDO NASCE LA TUA PASSIONE PER I CARTOON
Non prestissimo. Ho sempre amato il cartoon come espressione artistica ma preferivo vederla applicata alla videoarte o alla sperimentazione nei videoclip musicali più che nel classico formato imposto, nel mondo occidentale, dalla disney, e nel mondo orientale, dagli anime.
Credo che, ad oggi, sfruttiamo ancora molto poco le potenzialità dell’animazione in quanto tale con tutti i suoi possibili strumenti, riconducendola, per la maggior parte dei casi, ad uso e consumo dell’intrattenimento per famiglie. L”avvento della CGI Animation sta mischiando un po’ le carte creando degli ibridi interessanti (mi riferisco a film come Speed racer o all’imminente Scott Pilgrim)

IL TUO CARTOON PREFERITO
Direi tutta la produzione Pixar, in particolare Toy Story e Monster inc.

IL PERCHE’
Per aver saputo innovare nel rispetto della tradizione. Per aver mostrato quello che fino a quel momento era impensabile. Per aver coniugato poesia ed immaginazione. Per aver inventato la favola moderna.

HAI UN SITO WEB
certamente, www.nontistavocercando.it

PERCHE’ E’ NATO
Per quanto possa sembrare strano, perché volevo mettermi alla prova come scrittore di prosa. Scrivo sempre nelle vesti di sceneggiatore ma non avevo alcun tipo d’esperienza come narratore di prosa. Avere un mio sito da aggiornare come fosse un blog in cui poter anche mostrare i miei lavori ed essere raggiungibile da chiunque, ha fatto si che io iniziassi ad esercitarmi avendo a disposizione solo la scrittura senza altri filtri.
Ed è un esperimento che mi sta dando parecchie soddisfazioni.

PRESENTA IL TUO SITO
Visitatelo se vi va di sapere come vive la sua vita un trentenne che campa raccontando storie.

DI COSA TI OCCUPI ATTUALMENTE
Sono il direttore responsabile del reparto creativo della Rainbow Cgi, quindi siamo già tutti proiettati sul dopo Winx 2. E’ già noto che stiamo lavorando ad un lungometraggio animato sempre diretto da Iginio Straffi (il papà delle winx) e sceneggiato da Michael Wilson (sceneggiatore di Ice Age e Shark Tales) ma sono tante le novità che stiamo preparando.

In più sto sceneggiando diversi fumetti (dopo aver concluso un episodio di Dylan Dog scritto in coppia con Roberto Recchioni) sono all’opera sulla nuova serie di John Doe, su un paio di graphic novel, una realizzata per Bompiani scritta in coppia con la scrittrice Pulsatilla per i disegni di Marco Marini, l’altra per i disegni di Federico Rossi Edrighi con i colori di Annalisa Leoni che verrà pubblicata dalla Tunué.

PROGETTI FUTURI
Altri film, altri fumetti e la conquista della Kamchatka.

SOGNI NEL CASSETTO
Continuare a fare quello che faccio, sempre più serenamente.

ALTRO
Nient’altro.
Ciao a tutti e grazie per quest’intervista!

Commenti dei lettori

(Inserisci un commento - Nascondi commenti anonimi)
  • Debris

    28 Oct 2010 - 15:47 - #1
    0 punti
    Up Down

    Qui ci voleva Francesco peerò…avrebbe avuto 2 milioni duecento diciassettemila domande ^__^

    Una domanda l’avrei fatta io:

    Come ci si sente - ma questo è una domanda che temo i menbri della Raimbow in questo momento se la sentano troppo ripetere - in queste giornate poco prima del lancio di questo progettone: il nuovo film delle Winx…

Le categorie della guida

Ultimi interventi

Vedi tutti