Questo sito contribuisce alla audience di

Lucca 2011 in 5 giornate: un’intervista a Renato Genovese

Renato Genovese, direttore della manifestazione di Lucca Comics ha annunciato sul sito ufficiale di Lucca Comics un’importante decisione: l’edizione di Lucca Comics 2011 durerà ben 5 giorni (28 ottobre – 1 novembre). Il tema principale del 2011, anno dedicato a Salgari, sarà Sandokan! L’Avventura. 5 giorni per consentire un maggiore afflusso di visitatori per un maggior numero di eventi culturali ( e ludici perchè no) e soprattutto per meglio organizzare l’evento.

Renato Genovese, direttore della manifestazione di Lucca Comics ha annunciato sul sito ufficiale di Lucca Comics un’importante decisione: l’edizione di Lucca Comics 2011 durerà ben 5 giorni (28 ottobre – 1 novembre). Il tema principale del 2011, anno dedicato a Salgari, sarà Sandokan! L’Avventura. 5 giorni per consentire un maggiore afflusso di visitatori per un maggior numero di eventi culturali ( e ludici perchè no) e soprattutto per meglio organizzare l’evento.

Pur avendo avuto ottimi riscontro di pubblico come ha riferito Lo Schermo di Lucca molte sono state le lamentele per l’organizzazione non altezza dei numeri del pubblico.

….ben 137 mila presenze totali….. 35% di prevendita on-line e la crescita degli abbonamenti di due giorni (da 8.500 del 2009 sono saliti a 10mila), tre giorni (4mila) e quattro giorni (quasi 3mila). Mentre i biglietti venduti per i bambini di età compresa fra 6 e 10 anni sono stati 3.395.

I contenuti web, infine, hanno registrato una grande quantità di visualizzazioni: sono infatti 400mila gli utenti che si sono connessi nel giorno dei festival e che hanno visitato complessivamente circa 2 milioni di pagine

Fra gli “inconvenienti”, definiamoli in questo modo, la necessità di dover recarsi – malgrado il biglietto on line comunque alle casse, e più volte a quanto pare, per munirsi di un braccialetto colorato, senza considerare alcuni comportamenti , denunciati in alcune sedi, da parte dei commercianti lucchesi, non proprio encomiabili, rispetto ai quali sarebbe opportuno che l’Associazione Commercianti Locali di Lucca desse luogo ad un’idonea “sensibilizzazione…”

Si spremono le olive…Non i Cosplayer e neppure gli altri visitatori delle mostre e della manifestazione. Dovrebbe valere a Milano, a Roma, a Torino, come a Napoli e oltre..

Nell’occasione del suo annuncio Renato Genovese ha concesso un’interessante intervista a Lo Schermo in cui chiarisce anche alcuni motivi dell’aumento del prezzo, rivela alcuni particolari inediti – anche il bilancio di Lucca Comics è stato tagliato in modo pesante, i problemi di Lucca Animation.

L’intervista è condotta da Gianluca Testa per Lo Schermo

La trovate sul Gundam Blog

Grazie a Domenico mitico Debris per la nota

Le categorie della guida

Ultimi interventi

Vedi tutti