Questo sito contribuisce alla audience di

Un supereroe musulmano alla corte di Batman

Sull’ultimo Batman Detective Comics, è comparso Nightrunner, personaggio ventiduenne che sarebbe stato scelto proprio dall’uomo-pipistrello per diventare il suo rappresentante in Francia il nuovo supereroe è francese di origini algerine e soprattutto mussulmano, chiara la scelta di allargare l’utenza del fumetto.

Un supereroe musulmano alla corte di Batman

I Comics americani cercano nuova linfa vitale per i loro personaggi storici, più di una volta hanno fatto morire qualche mito…per poi farlo risorgere per esempio I Fantastici 4 resteranno in tre, uno deve morire…(leggi qua) .

Da qualche tempo invece Batman sta reclutando supereroi in tutte le nazioni del mondo per chè ha deciso di sconfiggere definitivamente il Male.

Sull’ultimo Batman Detective Comics, è comparso Nightrunner, personaggio ventiduenne che sarebbe stato scelto proprio dall’uomo-pipistrello per diventare il suo rappresentante in Francia il nuovo supereroe è francese di origini algerine e soprattutto mussulmano, chiara la scelta di allargare l’utenza del fumetto.

Ma Come si legge su corriere.it questa cosa non è che piace tanto agli americani…

Un supereroe musulmano alla corte di Batman. La scelta della Dc Comics d’introdurre nel celebre fumetto dedicato all’uomo-pipistrello un nuovo personaggio, di nazionalità francese, ma di origine algerina e soprattutto di religione islamica, ha fatto storcere il naso agli attivisti della destra americana che hanno fortemente criticato l’ultimo numero della serie e hanno deciso di boicottare la casa editrice a stelle e strisce.

P.S. a me sembra tanto ….voler copiare altri fra i quali anche un progetto italiano Defenders of Europe

Un supereroe musulmano alla corte di Batman Un supereroe musulmano alla corte di Batman Un supereroe musulmano alla corte di Batman

Le categorie della guida

Ultimi interventi

Vedi tutti