Questo sito contribuisce alla audience di

L'albero di Ezra Pound

Un poeta incisivo dalla parola vigorosa e robusta come le fronde di un albero

La Newton Compton editori ha pubblicato le poesie di Ezra Pound, poeta statunitense che nei primi anni del ‘900 ha rotto le barriere tra prosa e poesia, e veicolato in quest’ultima il patos misto a incanto, a forza e partecipazione sia amorosa che sociale.

Le liriche contenute nel libro sono diverse tra loro, ma ce n’è una che vorrei proporvi e invitarvi a leggere con attenzione.

L’albero

Immobile fui un albero nel bosco,
conobbi la verità di cose mai viste prima;
di Dafne e della fronda d’alloro
e di quei vecchi sposi che festeggiarono gli dei
e divennero un rovere in mezzo alla brughiera.
Essi poterono compiere un tale miracolo
solo dopo che gli dei furono
gentilmente pregati e accolti
al focolare della loro amata casa.
Sono stato comunque un albero nel bosco
e ho inteso molte cose nuove che prima
parevano follia alla mia mente. Ezra Pound

Ezra PoundEzra PoundEzra PoundEzra Pound

Ultimi interventi

Vedi tutti