Questo sito contribuisce alla audience di

Si aggregano al gruppo i quattro "epurati".

Biso, Falsini, Pantanelli e Millesi, in attesa di trovare una nuova sistemazione, si aggregano al gruppo, che il 21 giocherà l'unica amichevole prevista per questa prima fase di precampionato contro una Rappresentativa valdostana.

Mentre continuano le sessioni d’allenamento tra le alpi valdostane (Aosta è la sede del ritiro della squadra di Baldini), oggi si sono aggregati al gruppo quattro giocatori che non rientrano più nei programmi della società e del tecnico toscano, ma che ovviamente devono essere allenati come tutti gli altri, anche per essere pronti in caso di qualche trattativa repentina.

I quattro giocatori in questione sono Biso, Falsini, Pantanelli e Millesi che, superate le visite mediche, si dedicheranno ad una preparazione atletica differenziata da quella del gruppo, considerato il ritardo di preparazione. Il destino dei quattro uomini che non rientrano nei piani della società è ancora molto incerto: se per Biso non dovrebbero esserci problemi (il centrocampista ex Ascoli è abbastanza richiesto), per Falsini, Pantanelli e Millesi ci sono diverse problematiche. Il terzino ex Parma e Siena (Falsini) è un’incognita per le precarie condizioni fisiche, l’ex capitano (Pantanelli) non riesce a trovare una squadra all’altezza (dopo che l’ipotesi Rimini è tramontata) e il difensore cresciuto in quella che era la seconda squadra di Catania (Millesi, cresciuto nell’Atletico Catania) è corteggiato dall’Avellino, dove ha già giocato tra il 2003 ed il 2006.

Inoltre, è stata annunciata per sabato 21 l’unica amichevole prevista per questa prima fase di preparazione pre-campionato contro la Rappresentativa della Valle d’Aosta, presso il Campo Brunod di Chatillon.

Le categorie della guida