Questo sito contribuisce alla audience di

Privacy e marketing: come muoversi con destrezza nei meandri degli ordinamenti

"La Privacy? Oggi non è riservatezza, ma è corretto trattamento dei dati"

Spione nascosto dietro una pianta Knowità ha recentemente organizzato il convegno “Direct Marketing: nuove soluzioni del rispetto della privacy”. Se ne parla nel sito 01net.it. Di seguito la parte introduttiva:

“La Privacy? Oggi non è riservatezza, ma è corretto trattamento dei dati”. Sta in una sola frase, ben sintetizzata da Andrea Lisi, Professore a contratto di Informatica giuridica dell’Università di Salento, l’annosa questione della tutela dei dati, sia in ambito business to business che business to consumer.

Perché lo spauracchio della “nota informativa” deve lasciare il posto a una “strategia chiara e definita” in merito alla gestione dei dati in azienda. Ed è questo il vero leitmotiv del convegno “Direct Marketing: nuove soluzioni del rispetto della privacy”, organizzato recentemente da Knowità.

“La privacy - ha spiegato Lisi - non è divieto bensì trasparenza, strategia e organizzazione e non ha niente a che fare con il diritto del “right to be alone” (diritto a essere lasciato solo, di Warren e Brandeis 1890 ndr)”…

Per continuare la lettura, basterà cliccare il link correlato. Ciao, Luigi

Le categorie della guida