Questo sito contribuisce alla audience di

Il bluetooth marketing si diffonde nei centri commerciali

La diffusione dei telefonini ha da tempo aperto l’arrembaggio dei venditori e ora si diffonde anche nello spazio limitato dei centri commerciali che propongono ai clienti sms e altro. Il cellulare[...]

telefonini La diffusione dei telefonini ha da tempo aperto l’arrembaggio dei venditori e ora si diffonde anche nello spazio limitato dei centri commerciali che propongono ai clienti sms e altro.

Il cellulare come cavallo di troia utile a captarne l’attenzione quando sono nel posto e momento ideale per rispondere positivamente all’invito a spendere sembra una trovata geniale. E’ quanto ha fatto il polo commerciale “I Gigli” che ha applicato un’iniziativa di Bluetooth marketing. Di questo e altro si parla nel sito Informazione.it. Di seguito la parte introduttiva dell’articolo:

“Firenze. I GIGLI, uno dei poli commerciali più grandi e innovativi di Italia, ha utilizzato per la sua campagna di Proximity Marketing la piattaforma Mobitouch di Waymedia, riscuotendo un grande successo. La campagna, ideata da ToscanaPost, una delle realtà più attive in Italia per l’in-store marketing nei centri commerciali, consisteva nell’installazione di un totem all’interno del mall, in una posizione ben visibile.

Dal totem venivano inviati i contenuti ai visitatori del centro commerciale, i quali, incuriositi, attivavano il bluetooth per ricevere gratis suonerie, video e news sugli eventi del centro commerciale. Non solo. Il sistema inviava anche contenuti bonus ad alcuni fortunati che, mostrando il coupon ricevuto sul telefonino, vincevano simpatici gadget…”

Per continuare la lettura, basterà cliccare il link correlato. Ciao, Luigi

Le categorie della guida