Questo sito contribuisce alla audience di

Uova di Pasqua e colombe: qualità e prezzi

E’ sempre cosa buona e giusta non farsi incantare dall’aspetto estetico della confezione. Insomma meglio indagare sul reale valore qualitativo dell’acquisto. Il modo che la legge mette[...]

uovo di pasqua E’ sempre cosa buona e giusta non farsi incantare dall’aspetto estetico della confezione. Insomma meglio indagare sul reale valore qualitativo dell’acquisto. Il modo che la legge mette a disposizione sono le indicazioni presenti nelle etichette dei prodotti che riempiono gli scaffali dei supermercati.

Spesso però si è a corto delle conoscenze necessarie per capire chiaramente quanto scritto. Servirebbe quindi una guida che dia dritte chiare e semplici e il Web aiuta anche in questo.

Ma Internet è grande anzi grandissimo: trovare qualcosa del genere potrebbe essere un’impresa titanica. Non preoccupatevi, di questo e altro si parla nel sito Help Consumatori. Di seguito la parte introduttiva dell’articolo:

“L’uovo, insieme alla colomba, è uno dei principali emblemi della festività pasquale. Simbolo di vita da tempi antichissimi ha da sempre fatto parte della cultura cristiana.

Nell’ultimo secolo l’uovo di Pasqua è divenuto di cioccolato, prima solo artigianale poi di larga produzione industriale. Entrato nel sistema commerciale e consumistico, troviamo già alla fine del Carnevale le più svariate tipologie di uova nei supermercati…”

Per continuare la lettura, basterà cliccare il link correlato. Ciao, Luigi

Le categorie della guida