Questo sito contribuisce alla audience di

Più farmaci nella grande distribuzione

L'Antitrust vuole i farmaci di fascia C nelle parafarmacie

farmaciaCatricalà è stato molto chiaro di fronte alla Commissione Sanità del Senato affermando che la vendita dei farmaci senza obbligo di ricetta medica nelle parafarmacie e nella grande distribuzione, deve essere mantenuta e anzi incrementata.

Ad essere incrementata dovrebbe essere anche la fornitura dei farmaci di fascia C che come è noto sono a carico del cittadino.

Il motivo di questa posizione da parte dell’Antitrust dipende dall’evidente convenienza per i consumatori, infatti i prezzi medi sono cresciuti di più in farmacia.

Di questo e altro si parla nel sito Il Sole 24 Ore. Di seguito la parte introduttiva dell’articolo:

“No a qualsiasi arretramento sulla vendita dei farmaci senza obbligo di ricetta medica nelle parafarmacie e nella grande distribuzione: comporterebbe un «danno grave per il paese». Lo ha sottolineato Antonio Catricalà, presidente dell’Antitrust, nel corso dell’audizione in commissione Sanità al Senato dov’é in discussione il disegno di legge di riforma della distribuzione dei farmaci…”

Per continuare la lettura, basterà cliccare il link correlato. Ciao, Luigi

Le categorie della guida