Questo sito contribuisce alla audience di

A Oristano sequestrato un centro commerciale abusivo

Secondo gli inquirenti, l'area da agricola è diventata abusivamente un efficiente centro commerciale

oristanoQuesto sembrerebbe emergere da alcune indagini condotte dalla Guardia di Finanza che hanno sequestrato l’area che si estende per circa quattro ettari nelle vicinanze di Oristano.

In pratica quella che era l’originale destinazione d’uso dei fabbricati, nel tempo è stata stravolta ed è evidente che i terreni non erano più agricoli, come invece risulta tuttora sulla carta.

Le circa cinquanta attività imprenditoriali insediate, comprendono un po’ di tutto: si va da un centro di catering a piscine, centri sportivi, centro revisioni auto e naturalmente negozi e uffici.

Di questo e altro si parla nel sito UnioneSarda.it. Di seguito la parte introduttiva dell’articolo:

“Dalle vecchie fabbriche della ceramica alle palestre, fino ai night club. Ne ha fatto di strada la zona agricola di via Ghilarza, diventata negli anni un vero centro commerciale. Tutto abusivo per la Guardia di Finanza. È finito sotto sequestro il complesso immobiliare di proprietà del presidente della commissione comunale all’Urbanistica Ernesto Pia, ingegnere oristanese di 58 anni…”

Per continuare la lettura, basterà cliccare il link correlato. Ciao, Luigi

Le categorie della guida