Questo sito contribuisce alla audience di

Prodotti alla diossina approdano oltre la Manica

Crollano le vendite di prodotti considerati a rischio

uovaSembrava un problema tutto italiano, ricorderete certamente lo scandalo delle mozzarelle campane, ma ora il problema rischio di contaminazione da diossina ritorna alla ribalta delle cronache.

Da dove parte l’allarme? Chi l’avrebbe detto… dopo l’annuncio del ministero dell’Agricoltura tedesco che parla di 4.709 tra fattorie e aziende interessate, soprattutto in Bassa Sassonia, in Germania.

Tutto nasce dalla scoperta di uova e mangimi contaminati e dalla conseguente soppressione di migliaia di animali. Ora però i prodotti sono approdati in Gran Bretagna.
Di questo e altro si parla nel sito EuroNews.net. Di seguito la parte introduttiva dell’articolo:

“Dalla Germania ai Paesi Bassi, l’allarme diossina raggiunge il Regno Unito. Secondo la Commissione europea un carico di prodotti alimentari contenenti la sostanza tossica è stato esportato oltre la Manica, mentre in Germania cresce il numero dei Länder colpiti. Quasi cinquemila tra fattorie e aziende agroalimentari sono state chiuse provvisoriamente…”

Per continuare la lettura, basterà cliccare il link correlato. Ciao, Luigi

Le categorie della guida

Link correlati