Questo sito contribuisce alla audience di

Il computer mostra in anticipo come saremo dopo un intervento

“Professore, come sarò dopo l’intervento?” Oggi è possibile rispondere a questa domanda simulando il risultato di un intervento di chirurgia estetica grazie a sofisticati software …

Una delle più frequenti preoccupazioni o curiosità delle pazienti che si rivolgono al chirurgo estetico è quella di capire l’entità del risultato, o meglio di capire come sarà il loro aspetto dopo l’intervento. Questa curiosità è frequente soprattutto per gli interventi sul viso.

In genere i chirurghi mostrano fotografie di altre pazienti operate del medesimo intervento. Questo accorgimento è sicuramente valido, ma non è del tutto attendibile giacché in questo modo la paziente potrà vedere esempi di una rinoplastica, di una mentoplastica, di un lifting, ma non come questi interventi potranno cambiare il SUO aspetto.

Questo limite è oggi superato grazie alla tecnologia!!

Esistono infatti sofisticati software creati specificamente per la chirurgia estetica grazie ai quali il chirurgo può intervenire su una immagine digitale della paziente simulando il risultato di un intervento estetico. Sarà dovere del professionista serio prospettare un risultato tecnicamente raggiungibile e non esagerare le potenzialità dell’intervento giacché con il computer ogni risultato è raggiungibile, con l’intervento no!

Questi programmi sono molto utili negli interventi che riguardano il profilo corporeo (rinoplastica, mentoplastica, liposuzione, addominoplastica), abbastanza utili per simulare il risultato di interventi di ringiovanimento facciale (lifting, blefaroplastica) mentre sono scarsamente affidabili per gli interventi sul seno (mastoplastica additiva, mastoplastica riduttiva,. mastopessi).

Questi software non hanno solo finalità previsionali ma anche progettuali nel senso che per alcuni interventi, come per esempio la rinoplastica, possono essere di aiuto al chirurgo ed alla paziente nella pianificazione preoperatoria dell’intervento scegliendo tra possibili soluzioni alternative, per esempio una punta nasale più o meno sollevata, un dorso nasale più o meno rettilineo, ecc..

Ricordatevi comunque che potrete avere solo “una idea” di come potrebbe essere il risultato dell’intervento e che questo potrebbe essere sensibilmente diverso da quello che vi è stato mostrato sullo schermo del computer.

Una ulteriore raccomandazione: il computer non considera l’abilità e la capacità tecnica del chirurgo! Rivolgiti quindi sempre a specialisti seri e di esperienza anche perché in sala operatoria non entra il computer, ma il chirurgo.

SE SEI CURIOSA/O DI SCOPRIRE COME POTRESTI ESSERE DOPO UN INTERVENTO DI CHIRURGIA ESTETICA mandami una tua fotografia digitale in formato jpeg: ti rispedirò la simulazione di risultato di un potenziale intervento.

N.B.: la foto deve essere di profilo (un primissimo piano) per correzione di naso, mento e addome, di fronte (sempre un primissimo piano) per le orecchie a sventola e per gli interventi di ringiovanimento, da dietro per la liposuzione.