Questo sito contribuisce alla audience di

Wasemann si aggiudica le Fiandre

Il tedesco scatta sul Grammont e batte in volata i compagni di fuga

Wesemann (T-Mobile) ha vinto l’88esima edizione del Giro delle Fiandre, seconda prova di Coppa del Mondo.

La corsa si è decisa sul mitico Grammont, a 14 km dall’arrivo. Mentre Bettini e Van Petegem provano a fare selezione senza riuscirci, a muoversi con decisione è il belga Hoste, seguito da Wesemann e dall’altro belga Bruylandts. I tre riescono a fuggire e a mantenere un vantaggio di una quindicina di secondi sugli immediati inseguitori. In volata, sul traguardo di Meerbeke dopo 257 km, è Wesemann a spuntarla sui belgi Hoste e Bruylandts nell’ordine.

Il gruppo dei migliori giunge a 50 secondi regolato da Bettini (nono al traguardo), apparso in difficoltà nel momento clou della corsa.

La classifica di Coppa del Mondo:

1 Steffen Wesemann (Ger) T-Mobile 100 pt
2 Oscar Freire Gomez (Spa) Rabobank 100
3 Leif Hoste (Bel) Lotto-Domo 70
4 Erik Zabel (Ger) T-Mobile Team 70

Fonte: Datasport.it