Questo sito contribuisce alla audience di

Rebellin brilla all’Amstel

Battuto Boogerd in volata. Terzo Bettini, Di Luca quarto.

Davide Rebellin (Gerolsteiner) vince in volata l’Amstel Gold Race, quarta prova di Coppa del Mondo.

Gara bella e pimpante, caratterizzata da fughe e inseguimenti effettuati soprattutto in prossimità delle numerose salite.

Ed è proprio in corrispondenza di una di queste, a circa 20 km dall’arrivo, che Rebellin e Boogerd staccavano un gruppetto formato da Bettini, Di Luca, Van Petegem e Kessler, involandosi in solitudine verso il traguardo.

Nello sprint finale, l’italiano rubava il tempo all’olandese partito in anticipo, conquistando meritatamente il primo posto.

Classifica all’arrivo:

Davide REBELLIN (Gerolsteiner)

Michael Boogerd (Rabobank)

Paolo Bettini (Quick Step)

Di Luca

Van Petegem

Kessler

Dekker

Ivanov

Celestino

Caruso

Classifica generale:

Wesemann 116

Freire 115

Rebellin 100

Backstedt 100

Bettini 94

Van Petegem 94

Hoste 84

Zabel 80

Dekker 79

Booger 76