Questo sito contribuisce alla audience di

Che fare in caso di: STRAPPO MUSCOLARE

Fonte: www.salus.it

Definizione:
Rottura di fibre del muscolo per eccessiva sollecitazione. Il dolore è spesso lieve durante lo sforzo, perché il muscolo è ancora “caldo”. In seguito diventa forte, con impossibilità di muoversi, ed è accentuato dal minimo movimento. Possono comparire gonfiore, e un ematoma localizzato a mutare passando dal rosso cupo iniziale al bluastro ed al giallognolo, variazione dovuta al riassorbimento dell’emoglobina presente nei globuli rossi usciti dai vasi.

Cosa fare:

Applicare immediatamente una borsa del ghiaccio, o spruzzare ghiaccio “spray”: il freddo esercita una potente azione sulla circolazione sanguigna, riducendo il flusso di sangue ai vasi lesionati. Subito dopo spalmare pomate, creme o gel in grado di favorire il riassorbimento del sangue uscito dai vasi

Inoltre riposo, eventualmente associato ad antinfiammatori per bocca