Questo sito contribuisce alla audience di

Gli “angoli della musica” tradizionale cinese

Un’attività sociale nei parchi cinesi

Quella dei music corner è un'attività molto amata dai cinesi

In molti parchi cinesi è possibile imbattersi in capannelli di persone che ascoltano musicisti improvvisati.

Tamburi, tastiere, flauti di bamboo ma soprattutto persone che cantano, erhu (erhu 二胡, uno strumento tradizionale cinese simile per il funzionamento ad un violino, pipa (pipa 琵琶, una specie di chitarra suonata verticalmente), e guzheng (guzheng 古筝).

Si chiamano “music corner” (yinyue jiao 音乐角) ed attraggono giovani e meno giovani. Durante la bella stagione hanno in genere cadenza settimanale o addirittura giornaliera.

Questi “angoli della musica” sono un’ottima occasione per stare all’aria aperta e conoscere persone che condividono la stessa passione. Talvolta i più esperti si improvvisano insegnanti.