Questo sito contribuisce alla audience di

Humpaday - un mercoledì da cialtroni, di Lynn Shelton, 28 maggio 2010

“Humpday” è un film audace che tratta in modo ironico il tema dell’omosessualità e del porno gay.

Humpday “Humpday – un mercoledì da cialtroni” è il primo film della promettente Lynn Shelton.
Il film ha vinto il “Premio John Cassavetes” all’Indipendent Spirit Awards 2010 e, al Festival del Cinema Americano Deauville il Premio della giuria “Rivelazione Cartier” . Sarà nelle sale italiane il 28 Maggio 2010.

“Humpday” è un film audace che tratta in modo ironico il tema dell’omosessualità e del porno gay. E’ ambientato a Seattle. Lynn Shelton cura la regia, la sceneggiatura e avrà nel cast la parte di Monica. Una parte dei dialoghi della sceneggiatura non è stata scritta, la regista ha voluto lasciar libertà ai suoi attori, libertà e divertimento.

Ben, interpretato da Mark Duplass, ed Andrew, interpretato da Joshua Leonard, sono due vecchi amici del college. Si perdono di vista per dieci anni, ognuno segue la propria strada, Ben si è sposato da tempo mentre Andrew continua la sua vita da eterno ragazzo senza doveri.

Si rincontrano e dopo una notte comandata dalla follia Andrew propone a Ben di girare un film pornografico gay per partecipare all’HUMP, festival del cinema porno della loro città. Ben accetta per dimostrare al vecchio amico che il matrimonio non ha cancellato la persona che era al college. Così si rinchiudono in una camera con una digitale ma le cose non vanno come dovrebbero andare. Risate.

Mark Duplass nel 2005 ha scritto, diretto ed interpretato con il fratello Jay Duplass “The Puffy Chair” e nel 2008 “Baghead”.

Joshua Leonard nel 1999 ha interpretato il ruolo di Josh Leonard nel film “The Blair Witch Project” diretto da Daniel Myrick ed Eduardo Sanchez. Nel 2004 sarà Clark Stevens nel film “Madhouse” diretto da William Butler.

Distribuito dalla Archibald Enterprise Film.

Colonna sonora curata da Vince Smith.

Trailer.