Questo sito contribuisce alla audience di

Lei è troppo per me, commedia diretta da Jim Field Smith, 2010

Le giornate di Kirk vanno avanti in modo mediocre, nulla di nuovo, lavora in aeroporto: è l’addetto alla sicurezza

Sheâ��s Out of My League “Lei è troppo per me” è una commedia rosa diretta da Jim Field Smith. Uscirà nelle sale italiane il 18 giugno 2010. Titolo originale “She’s Out of My League”.

Protagonista un giovane ragazzo, Kirk Kettner(interpretato da Jay Baruchel). Le giornate di Kirk vanno avanti in modo mediocre, nulla di nuovo, lavora in aeroporto: è l’addetto alla sicurezza, lavoro che sicuramente non lascia molte prospettive. Ha poca fiducia in se stesso causata anche dalle pressioni della famiglia e dalle battutine sarcastiche degli amici.

Quasi per magia nella sua vita arriva in modo inaspettato la donna perfetta, una bellissima donna di successo Molly(interpretata da Alice Eve). I due iniziano un’improbabile storia d’amore che lascerà amici, famiglia ed ex fidanzata a bocca aperta. Data però l’insicurezza di Kirk, le sue giornate trascorreranno con il pensiero fisso su una frase: “Lei è troppo per me”.

Jay Baruchel(1982) ha iniziato la sua carriera da attore nel 2001 con “Mattew Blackheart: Monster Smasher” di Erci Canuel, nel 2002 “Le regole dell’attrazione” di Roger Avary, nel 2007 “Molto incinta” di Judd Apatow, nel 2008 “Real time” di Jonathan Liebesman, nel 2009 “The Sorcerer’s Apprentice” di Jerry Bruckheimer.

Alice Eve nel 2004 ha recitato in “Stage Beauty” di Richard Eyre con Claire Danes, nel 2006 in “Il quiz dell’Amore” di Tom Vaughan, nel 2009 “Crossing Over” di Wayne Kramer con Harrison Ford e Ray Liotta, e nel 2010 “Sex and the city 2” di Michael Patrick King, in uscita nelle sale italiane il 4 giugno 2010.

Il regista Jim Field Smith ha già in programma l’uscita di un prossimo film nel 2012 “Butter” con Jim Carrey, Kate Hudson e Jennifer Garner.

Distribuito dalla Universal Pictures.

Trailer:

Lei è troppo per me
Lei è troppo per me Lei è troppo per me Lei è troppo per me

Lei è troppo per me Lei è troppo per me Lei è troppo per me