Questo sito contribuisce alla audience di

Beverly Hills Chihuahua, di Raja Gosnell, 2008

In “Beverly Hills Chihuahua” i protagonisti, come annuncia il titolo, sono dei graziosi e viziatissimi chihuahua.

Beverly Hills Chihuahua “Beverly Hills Chihuahua” è una simpatica commedia Disney diretta da Raja Gosnell(1958). Gosnell ha diretto nel 2002 “Scooby-Doo” e nel 2004 il suo sequel “Scooby-Doo: Monsters Unleashed”.

In “Beverly Hills Chihuahua” i protagonisti, come annuncia il titolo, sono dei graziosi e viziatissimi chihuahua. Cani? Beh di sicuro, no, infatti, trascorrono i pomeriggio a bordo piscina bevendo cocktail, hanno guardaroba pieni di scarpette, sciarpe, occhiali da sole, cappellini e abiti alla moda, ovviamente, vanno anche spesso dal parrucchiere per stare al passo con i tempi.

La protagonista è una splendida chihuahua di nome Chloe, amatissima dalla padrona Viv, interpretata da Jamie Lee Curtis. In un week end messicano, Viv affida Chloe ad una dogsitter, Rachel. Ma Rachel che ha occhi solo per il giardiniere perde di vista la sofisticata chihuahua.

Chloe si perde nei bassifondi della città e, di ritorno trasandata, non viene riconosciuta dal portiere dell’hotel. La poverina è costretta a star fuori. Verrà, però, aiutata da un bastardino di nome Papi e Delgado, un pastore tedesco con un misterioso passato.

La voce, in originale, di Delgado è di Andy Garcia mentre quella di Chloe è di Drew Barrymore. In Italia Luca Argentero e Myriam Catania.

Trailer:

Beverly Hills Chihuahua
Beverly Hills Chihuahua Beverly Hills Chihuahua Beverly Hills Chihuahua

Beverly Hills Chihuahua Beverly Hills Chihuahua Beverly Hills Chihuahua