Questo sito contribuisce alla audience di

Kitchen stories - racconti di cucina, di Bent Hamer, 2003

Il film nasce da alcune letture del regista a proposito dell’efficienza della casalinga svedese durante il dopoguerra.

kitchen stories “Kitchen stories – racconti di cucina” è una commedia norvegese del 2003 diretta da Bent Hamer(1956). Titolo originale: “Salmer fra kiokkenet”. Il regista esordisce nel 1995 cvon il film “Uova”, nel 1998 “Water easy reach”, nel 2005 “Factotum”, nel 2008 “O’Horten” e per il 2010 ha in cantina “Tornando a casa per Natale”.

Il film nasce da alcune letture del regista a proposito dell’efficienza della casalinga svedese durante il dopoguerra. La sceneggiatura infatti è stata scritta dal regista e da Jorgen Bergmark. Presentato al Festival di Cannes 2003.

“Kitchen stories” non è un film nel quale si ritrovano ricette succulente e piatti meravigliosi alla vista, anzi, i protagonisti praticamente mangiano scatolette per i pasti. La storia vede l’ambientazione negli anni ’50, all’inizio di una ricrescita e di un boom economico senza pari. Siamo in Svezia.

Una carovana di ricercatori si ritrova a fare un’indagine sulle abitudini di cucina degli scapoli e si ritrovano in un villaggio norvegese famoso per i single. Molti uomini, poche donne. Il ricercatore Folke(interpretato da Tomas Norstrom) ha come obiettivo conoscere le usanze di Isak Bjorvik(interpretato da Joachim Calmeyer).

Isak è un uomo che ha sempre vissuto solo, quasi non parla, è un contadino. Il ricercatore deve stare a stretto contatto con il contadino ma non deve interagire con lui, infatti, si siede in cucina in una sedia altissima come quelle degli arbitri di tennis. Il film è caratterizzato da una recitazione atipica per una commedia, infatti ci sono pochi dialoghi e la risata viene lasciata al movimento del corpo e soprattutto del viso.

E’ questa fredda metafora con toni surrealisti della ricerca culinaria in un luogo nel quale gli abitanti mangiano cibi inscatolati ci ricorda il cammino che ha portare all’industrializzazione, come anche le case divengono fabbriche gelide.

Nel cast: Bjorn Floberg, Brynolfsson Reine, Sverre Anker Ousdal, Leif Andree, Gard B. Eidsvold, Jahkel Lennart, Trond Braenne, Bjorn Jenseng, Jan Gunnar Roise, Karin Lunden.

Durata 95 minuti. La colonna sonora è stata curata da Hans Mathisen.

Trailer:

kitchen stories
kitchen stories kitchen stories kitchen stories

kitchen stories kitchen stories kitchen stories