Questo sito contribuisce alla audience di

Mr. Deeds, diretto dallo spassoso Steven Brill, 2002

“Mr Deeds” racconta la storia di un miliardario morto senza eredi. L’impero di 40 miliardi di dollari è bloccato perché l’uomo non aveva ne moglie ne figli.

mr deeds “Mr. Deeds” è una commedia americana del 2002 diretta da Steven Brill(1962). Il regista ha esordito nel 1995 con il film “Heavyweights”, nel 2000 “Little Nicky”, nel 2004 “Without a Paddle” e nel 2008 “Drillbit Taylor”. Il film è il remake di un film di Frank Capra “E’ arrivata la felicità”.

“Mr Deeds” racconta la storia di un miliardario morto senza eredi. L’impero di 40 miliardi di dollari è bloccato perché l’uomo non aveva ne moglie ne figli. Inizia così una disperata ricerca sia dei mass media sia della società del ricco morto.

Dopo accurate ricerche trovano nel New Hampshire un uomo che lavora in pizzeria di nome Longfellow Deeds(interpretato da Adam Sandler). Ma Chuck Cedar(interpretato da Peter Gallagher) vuole ingannare Longfellow comprando il 49% delle azioni e smantellando la società.

Così il dirigente porta Longfellow a New York in casa del parente defunto, ad attenderlo in fedele maggiordomo Emilio Lopez(interpretato da John Turturro) che scopare e appare improvvisamente. Longfellow incontra e s’innamora di Pam Dawson(interpretata da Winona Ryder), un’infermiera. Ma in realtà la donna è una giornalista ed il suo nome è Babe Bennett.

Il caso vuole che anche Babe si sia innamorata di Longfellow ma che non riesca a raccontargli la verità. Lo farà per lei il perfido Chuck appena prima che Longfellow le chieda si sposarlo.

Nel cast: Erick Avari, Conchata Ferrell, Allen Covert, Jared harris, peter Dante, Harve Presnell, straordinaria recitazione di Steve Buscemi, John McEnroe nella parte di se stesso. Steve Buscemi nel 2002 ha partecipato anche al cast di “Deadrockstar”, “The Laramie Project”, “Love in the time of money”, “Spy kids2 –l’isola dei sogni perduti”. John Turturro ha partecipato a film quali “Terapia d’urto”, “Zohan – Tutte le donne vengono al pettine”.

Durata 96 minuti. La fotografia è stata curata da Peter Lyons Collister. La colonna sonora da teddy Castellucci.

Trailer:

mr deeds
mr deeds mr deeds mr deeds

mr deeds mr deeds mr deeds