Questo sito contribuisce alla audience di

Meryl Streep: Happy Birthday!!! 22 giugno 2010

Nel 1979 sarà Woody Allen ad ingaggiarla per il film “Manhattan” e vince il Migliore Attrice non Protagonista

meryl streep 22 giugno 2010: anniversario della nascita di Meryl Streep. Mary Louise Streep è nata esattamente il 22 giugno del 1949 a Summit nel New Jersey.

Origini olandesi e svizzere. Da piccola ha il desiderio di diventare soprano in un coro ma cambia improvvisamente idea ed inizia a studiare recitazione. All’università di Yale ottiene il Master of Fine Arts.

Il suo esordio è in una piccola parte in cui appare solo in due scene, il film è “Giulia” del 1977. Ma nel 1978 per la miniserie “Olocausto” vince il suo primo Emmy Award. Nello steso anno partecipa al suo secondo film “Il cacciatore” e siamo già alla prima candidatura all’Oscar come Miglior Attrice non Protagonista.

Nel 1979 sarà Woody Allen ad ingaggiarla per il film “Manhattan” e vince il Migliore Attrice non Protagonista. Una carriera di fuoco sin dalle origini come possiamo ben vedere. Meryl ha il record di Nomination agli Oscar (16), ne ha vinti due.

La sua filmografia consta di ben 47 film. È una delle più grandi attrici viventi, eccelsa nei ruoli drammatici come in quelli comici. Di una solarità contagiosa.

Filmografia:

• Giulia (Julia), regia di Fred Zinnemann (1977)
• Il cacciatore (The Deer Hunter), regia di Michael Cimino (1978)
• La seduzione del potere (The seduction of Joe Tynan), regia di Jerry Schatzberg (1979)
• Kramer contro Kramer (Kramer vs. Kramer), regia di Robert Benton (1979)
• Manhattan (Manhattan), regia di Woody Allen (1979)
• La donna del tenente francese (The French Lieutenant’s Woman), regia di Karel Reisz (1981)
• Una lama nel buio (Still of the Night), regia di Robert Benton (1982)
• La scelta di Sophie (Sophie’s Choice), regia di Alan J. Pakula (1982)
• Silkwood (Silkwood), regia di Mike Nichols (1983)
• Innamorarsi (Falling in Love), regia di Ulu Grosbard (1984)
• La mia Africa (Out of Africa), regia di Sydney Pollack (1985)
• Plenty (Plenty), regia di Fred Schepisi (1985)
• Heartburn - Affari di cuore (Heartburn), regia di Mike Nichols (1986)
• Ironweed (Ironweed), regia di Hector Babenco (1987)
• Un grido nella notte (A Cry in the Dark), regia di Fred Schepisi (1988)
• She-Devil - Lei, il diavolo (She-Devil), regia di Susan Seidelman (1989)
• Cartoline dall’inferno (Postcards from the Edge), regia di Mike Nichols (1990)
• Prossima fermata: paradiso (Defending Your Life), regia di Albert Brooks (1991)
• La morte ti fa bella (Death Becomes Her), regia di Robert Zemeckis (1992)
• La casa degli spiriti (The House of the Spirits), regia di Bille August (1993)
• The River Wild - Il fiume della paura (The River Wild), regia di Curtis Hanson (1994)
• I ponti di Madison County (The Bridges of Madison County), regia di Clint Eastwood (1995)
• Prima e dopo (Before and After), regia di Barbet Schroeder (1996)
• La stanza di Marvin (Marvin’s Room), regia di Jerry Zaks (1996)
• Un passo verso il domani (First Do Not Harm), regia di Jim Abrahams (1997)
• Ballando a Lughnasa (Dancing at Lughnasa), regia di Pat O’Connor (1998)
• La voce dell’amore (One True Thing), regia di Carl Franklin (1998)
• La musica del cuore (Music of the Heart), regia di Wes Craven (1999)
• Il ladro di orchidee (Adaptation.), regia di Spike Jonze (2002)
• The Hours (The Hours), regia di Stephen Daldry (2002)
• Rated Xels regia di Alex Infascelli (2002)
• Fratelli per la pelle (Stuck on You), regia di Bobby Farrelly e Peter Farrelly (2003)
• The Manchurian Candidate (The Manchurian Candidate), regia di Jonathan Demme (2004)
• Lemony Snicket - Una serie di sfortunati eventi (Lemony Snicket’s a Series of Unfortunate Events), regia di Brad Silberling (2004)
• Prime (Prime), regia di Ben Younger (2005)
• Radio America (A Prairie Home Companion), regia di Robert Altman (2006)
• Il diavolo veste Prada (The Devil Wears Prada), regia di David Frankel (2006)
• Dark Matter, regia di Shi-Zheng Chen (2007)
• Un amore senza tempo (Evening), regia di Lajos Koltai (2007)
Rendition - Detenzione illegale, regia di Gavin Hood (2007)
• Leoni per agnelli (Lions for Lambs), regia di Robert Redford (2007)
• Mamma Mia!, regia di Phyllida Lloyd (2008)
• Il dubbio (Doubt), regia di John Patrick Shanley (2008)
Julie & Julia, regia di Nora Ephron (2009)
• I Knew It Was You, regia di Richard Shepard (documentario) (2009)
Fantastic Mr. Fox, regia di Wes Anderson (2009) - Voce
• È complicato (It’s complicated), regia di Nancy Meyers (2009)

meryl streep
meryl streep meryl streep meryl streep

meryl streep meryl streep meryl streep

meryl streep meryl streep