Questo sito contribuisce alla audience di

American School, diretto da Amy Heckerling, 2000

Il titolo italiano è stato scelto per ricollegarsi agli attori principali ed ai precedenti film “American Pie” ed “American Beauty”

american school “American School” è una commedia americana del 2000 diretta da Amy Heckerling(1954). La regista ha esordito nel 1982 con il film “Fuori di testa”, segue nel 1984 “Pericolosamente Johnny”, nel 1985 “Ma guarda un po’ ‘sti americani”, nel 1989 “Senti chi parla” e nel 1990 “Senti chi parla 2”.

Nel 1995 dirige “Ragazze a Beverly Hills”, nel 1998 “A Night a Beverly Hill” e nel 2007 “2 young 4 me Un fidanzato per mamma”.

Titolo originale: “Loser”. È una commedia romantica. Il titolo italiano è stato scelto per ricollegarsi agli attori principali ed ai precedenti film “American Pie” ed “American Beauty”.

“American School” vede come protagonista Paul Tannek(interpretato da Jason Biggs). Paul è un ragazzo di provincia molto cortese, ha vinto una borsa di studio e dovrà iniziare a studiare alla New York University.

Ma Paul non si trova molto bene nel campus a causa dei suoi modi di fare appunto da provinciale. La vita al campus è troppo frenetica, troppo piena di belle ragazze e feste e lui è il classico sfigato del gruppo.

Dovrà affrontare molti problemi soprattutto con i ragazzi del dormitorio ma nonostante questo riesce ad innamorarsi di Dora Diamond (interpretata da Mena Suvari), una ragazza senza soldi e purtroppo già innamorata di un altro: il suo professore di letteratura inglese.

Nel cast: Jason Biggs (”Boys and girl attenzione il sesso cambia tutto“, “Anything else“, “American Pie“), Mena Suvari, Zak Orth, Thomas Sadoski, Jimmi Simpson, Greg Kinnear, Dan Aykroyd.

Durata 98 minuti. La sceneggiatura è stata scritta dalla stessa regista. La fotografia è stata curata da Rob Hahn. La colonna sonora da David Kitay.

Trailer: