Questo sito contribuisce alla audience di

Butterfly Zone – Il senso della farfalla, diretto da Luciano Capponi, 2009

Vladimiro, insieme all’amico, scopre nella cantina del padre, ormai morto, un vino particolare. Questo vino riesce a condurre i vivi nell’aldilà aprendo una porta che pare abbia due sensi di marcia.

butterfly zone “Butterfly Zone – Il senso della farfalla” è una commedia italiana del 2009 diretta da Luciano Capponi. Il film esce nelle sale cinematografiche oggi 2 luglio 2010.

“Butterfly Zone – Il senso della farfalla” è un film molto particolare, visionario e fantastico. Vincitore del Premio Melies, Miglior Film Fantasy 2009.

Protagonisti due amici Amilcare ed Vladimiro. Vladimiro, insieme all’amico, scopre nella cantina del padre, ormai morto, un vino particolare. Questo vino riesce a condurre i vivi nell’aldilà aprendo una porta che pare abbia due sensi di marcia.

Amilcare e Vladimiro decidono di esplorare l’aldilà divenendo sempre più consapevoli del mondo che hanno scoperto. Ma i due riportano in vita un serial killer.

Iniziano così delle morti atroci e degli intrighi sconosciuti da parte di un’organizzazione occulta che cerca di conoscere il segreto per utilizzarlo per i loro scopi, e anche da parte del Dipartimento di Polizia.

I due amici incontreranno personaggi strani, reali e non, ed affronteranno prove perigliose per venire a sapere informazioni sul padre di Vladimiro e sul suo vino.

Importante la ripetizione del finale del film “A qualcuno piace caldo” nel mondo dell’aldilà.

Nel cast: Pietro Ragusa, Francesco Martino, Francesco Salvi, Barbara Bouchet, Alessandra Rambaldi.

Durata 100 minuti. La sceneggiatura è dello stesso regista. Distribuito da Borgo dello Spettacolo.

Trailer:

butterfly zone
butterfly zone butterfly zone butterfly zone

butterfly zone butterfly zone butterfly zone

butterfly zone