Questo sito contribuisce alla audience di

Funeral Party, diretto da Frank Oz, 2007

Peter è affetto da nanismo. La madre non sa nulla di Peter, era una storia segreta al di fuori del matrimonio.

funeral party “Funeral party” è una commedia nera del 2007 diretta da Frank Oz (1944). Il regista inglese ha esordito nel 1982 con “The dark crystal”, segue nel 1984 “I muppets alla conquista di Broadway”, nel 1986 “La piccola bottega degli orrori”, nel 1988 “Due figli di…”, nel 1991 “Tutte le manie di Bob”.

Nel 1992 dirige “Moglie a sorpresa”, nel 1995 “La chiave magica”, nel 1998 “In & Out”, nel 1999 “Bowfinger”, nel 2001 “The score”, nel 2004 “La donna perfetta”.

Titolo originale: “Death at a funeral”. A soli tre anni dal film è stato girato anche un remake uscito al cinema il 14 luglio 2010 con il titolo italiano “Il funerale è servito“, rimane invariato il titolo inglese, e la regia è di Neil LaBute.

La trama vede protagonista una famiglia inglese che si trova riunita in una casa in campagna per il funerale del padre di Robert (interpretato da Rupert Graves) e Daniel (interpretato da Matthew Macfadyen).

I due fratelli sono molto diversi tra loro: Daniel è sposato con Jane e cerca di sfondare come scrittore mentre Daniel è già uno scrittore di successo e vive a New York. Al funerale diversi ospiti come Martha (interpretata da Daisy Donovan), figlia del fratello della vedova, che porta con se il fidanzato Simon (interpretato da Alan Tudyk).

Simon è molto teso a causa dell’imminente incontro con la famiglia e per giunta ad un funerale così Martha decide di dargli del Valium, ma non è proprio Valium e Simon si ritrova per alcune ore ad avere delle allucinazioni pazzesche, come per esempio l’alzarsi perché gli sembra che il morto sia vivo.

Tra gli invitati oltre ai parenti c’è anche uno strano personaggio mai visto prima di nome a Peter(interpretato da Peter Dinklage) che confida a Daniel di essere l’amante segreto del padre ormai defunto. Peter è affetto da nanismo. La madre non sa nulla di Peter, era una storia segreta al di fuori del matrimonio.

Nel cast: Mattew Macdafyen, Rupert Graves, Peter Dinklage, Alan Tudyk, Daisy Donovan, Kris Marshall, Andy Nyman, Jane Asher, Ewen Bremner, Keely Hawes, Peter Vaughan.

Durata 90 minuti. La sceneggiatura è stata scritta da Dean Craig. Prodotto da Sidney Kimmel Entertainment. Distribuito da Mikado Film.

Trailer: