Questo sito contribuisce alla audience di

Classifica film più visti in Italia ed in America, 21-23 gennaio 2011

Nella classifica italiana troviamo al primo posto in salita “Qualunquemente” con 5.395.840 euro. Secondo posto in discesa per “Che bella giornata” con 4.332.063 euro

qualunquemente Eccoci qui con la classifica dei film più visti al cinema nell’ultimo week end trascorso (21-23 gennaio 2011). Quali le differenze? Come hanno influito le new entry di venerdì 21 gennaio?

Non sbalorditevi, cari lettori, ma ebbene sì, abbiamo ovviamente una commedia in prima posizione, una commedia in seconda posizione e persino in terza e quarta posizione commedie. Innegabile. Gli italiani guardano soltanto commedie.

Nella classifica italiana troviamo al primo posto in salitaQualunquemente” con 5.395.840 euro. Secondo posto in discesa per “Che bella giornata” con 4.332.063 euro ed in totale in tre settimane 38.656.790 euro. Terzo posto in salita per “Immaturi” con 3.278.926 euro.

Quarto posto in discesa per “Vi presento i nostri” con 1.104.532 euro ed un totale in due settimane di 3.346.621 euro. Quinto posto in salita per “Vallanzasca – gli angeli del male” con 986.324 euro. Sesto in discesa per “Hereafter” con 722.592 euro ed in totale in tre settimane 6.663.076 euro. Settima in salita per “Animal United 3D”. Dall’ottava alla decima in discesa troviamo “La versione di Barney”, “L’orso Yoghi”, “Skyline”. Undicesima in salita per “Segui il tuo cuore”. Dodicesima in salita per “La donna che canta”.

Dalla tredici alla sedici tutto in discesa e troviamo “Tron Legacy”, “Tamara Drewe”, “Le avventure di Sammy”, “La bellezza del somaro”. Diciassettesima posizione in salita per “In un mondo migliore”. Dalla diciotto alla venti in discesa e troviamo “American Life”, “La banda dei Babbi Natale”, “Rapunzel – l’intreccio della torre”.

Nella classifica americana troviamo al primo posto in salita “The Green Hornet” con 33.700.000 dollari. Seconda posizione in salita per “The Dilemma” con 17.831.100 dollari. Terza in discesa per “True Grift” con 10.910.000 dollari ed un totale in quattro settimane di 126.122.000 dollari.

Quarta in salita per “The King’s speech”. Quinta stabile per “Black swan”. Sesta e settima in discesa e troviamo “Little Fockers” e “Tron Legacy”. Ottava stabile e troviamo “Yogi Bear 3D”. Dalla nona alla diciassettesima tutto in discesa e troviamo rispettivamente “The Fighter”, “Sesason of the Witch”, “Tangled”, “Country Strong”, “The Chronicles of Narnia: The Voyage of the Dawn Treader”, “Gulliver’s Travels”, “The Tourist”, “Harry Potter and the Deathly Hallows: part 1”, “Blue Valentine”.

Diciottesima posizione in salita con “Megamind”. Diciannovesima posizione in salita per “The Heart specialist”. Ventesima posizione in discesa per “How do you know?”.

TrailerQualunquemente”: