Questo sito contribuisce alla audience di

Classifica film più visti in Italia ed in America, 7-9 gennaio 2011

Nella classifica italiana troviamo al primo posto in salita “Che bella giornata” con 11.823.120 euro.

che bella giornata Lo scorso week end (7-9 gennaio 2011) ha prodotto scompiglio nella classifica dei film più visti al cinema ed alcune new entry della scorsa settimana (5 gennaio 2011) hanno scalato la vetta lasciandosi dietro le pellicole natalizie che hanno padroneggiato sin da inizio dicembre. Ma comunque la commedia italiana non perde la vetta.

Nella classifica italiana troviamo al primo posto in salita “Che bella giornata” con 11.823.120 euro. Al secondo posto in salita troviamo “Hereafter” con 2.109.214 euro. Terzo in discesa per “La banda dei Babbi Natale” con 1.487.600 euro ed in quattro settimane un totale di 20.653.205 euro.

Quarto stabile per “Tron Legacy” con 1.046.662 euro. Dal quinto al nono tutto in discesa e troviamo in ordine “The Tourist”, “Le cronache di Narnia: il viaggio del veliero”. “Natale in Sudafrica”, “Le avventure di Sammy”, “Megamind”. Decimo stabile per “Rapunzel – l’intreccio della torre”.

Undicesimo in discesa per “La bellezza del somaro”. Dodicesima posizione in salita con “Tamara Drewe”. Dalla tredicesima alla diciottesima tutto in discesa e troviamo “Un altro mondo”, “American Life”, “Incontrerai l’uomo dei tuoi sogni”, “In un mondo migliore”, “We want sex”, “Benvenuti al Sud”. Diciannovesima in salita con “Noi credevamo” con 14.512 ed in nove settimane un totale di 1.274.013. Ventesima in discesa con “L’esplosivo piano di Bazil”.

Nella classifica americana troviamo al primo posto stabile “Little Fockers” con 25.766.485 dollari. In seconda posizione stabile “True Grift” con 24.416.515 dollari. In terza stabile “Tron Legacy” con 18.756.973 dollari ed in totale in tre settimane 131.304.844 dollari. Quarta in salita per “Yogi Bear 3D”.

In discesa al quinto posto troviamo “The chronicles of Narnia: the voyage of the dawn treader”. In sesta stabile “The Fighter”. Dalla settima alla nona tutto in salita con “Gulliver’s Travels”, “Black Swan”, “The King’s Speech”. Decima stabile per “The Tourist”. Undicesima in salita con “Harry Potter and the Deathly Hallows: Part 1”. Dodicesima in discesa con “How do you know?”.

Dalla tredicesima alla quindicesima in salita e troviamo “Megamind”, “Unstoppable”, “The social network”. Dalla sedicesima alla diciannovesima in discesa con “Burlesque”, “Due Date”, “Red”, “127 hours”. Ventesima in salita con “Secretariat”.

Trailer “Che bella giornata“: