Questo sito contribuisce alla audience di

L'esplosivo piano di Bazil, di Jean-Pierre Jeunet, 2009

Il film è uscito nelle sale il 17 dicembre del 2010 ed è attualmente nella classifica dei film più visti nelle sale cinematografiche. Il genere è commedia.

l esplosivo piano di bazil “L’esplosivo piano di Bazil” è una pellicola del 2009 diretta da Jean-Pierre Jeunet(1953). Il regista francese ha esordito nel 1991 con “Delicatessen”, segue nel 1995 “La città perduta”, nel 1997 “Alien: la clonazione”, nel 2001 “Il favoloso mondo di Amélie”, nel 2004 “Una lunga domenica di passioni”.

Titolo orginale: “Micmacs à tore-larigot”. Il film è uscito nelle sale il 17 dicembre del 2010 ed è attualmente nella classifica dei film più visti nelle sale cinematografiche. Il genere è commedia.

“L’esplosivo piano di Bazil” racconta di una mina che esplode nel deserto del Marocco che quasi non uccide il nostro protagonista, Bazil(interpretato da Dany Boon). Qualche anno più tardi l’uomo si becca anche una pallottola vagante che conficcandosi nel cervello denota una certa sfortuna di Bazil con le armi.

La mina lo rese, infatti, orfano e la seconda sciagura gli decreta una possibile morte in ogni istante delle sue giornate. Bazil, uscito dall’ospedale si ritrova per strada solo.

Per caso, una banda di straccivendoli lo prende con se. Un giorno vede lo stemma delle armi che gli ha reso la vita un inferno e decide con i suoi nuovi amici di progettare un piano per vendicarsi di coloro che gli hanno rovinato la vita per ben due volte.

Nel cast: Dany Boon, André Dussollier, Nicolas Marié, Jean-Pierre Marielle, Julie Ferrier, Yolande Moreau, Omar Sy, Dominique Pinon, Urbain Cancelier, Patrick Paroux, Jean-Pierre Becker, Stephane Butet, Philippe Girard, Eric Naggar, Tony Gaultier, Stephanie Gesnel, Marie-Julie Baup, Doudou Masta.

Durata 104 minuti. Prodotto da Epithète Films, Tapioca Films, Warner Bros. France. Distribuito da Eagle Pictures.

Trailer: